Secondo il Fatto Quotidiano i festini sarebbero proseguiti, stavolta a Villa Gernetto | T-Mag | il magazine di Tecnè

Secondo il Fatto Quotidiano i festini sarebbero proseguiti, stavolta a Villa Gernetto

BUNGA BUNGA

Secondo il Fatto Quotidiano i festini di Silvio Berlusconi sarebbero proseguiti anche dopo l’inizio dell’inchiesta Ruby. Non ad Arcore, ma a Villa Gernetto a Monza. L’inchiesta, spiega il Fatto, riguarderebbe presunti reati fiscali legati all’affitto di yacht tra cui il Force Blue che sembrerebbe legato a Flavio Briatore. Nelle intercettazioni emergerebbe ancora, tra gli altri, Emilio Fede e poi Daniela Santanchè. L’articolo spiega anche che non ci sarebbe nulla di penalmente rilevante, ma in ogni caso gli elementi sarebbero importanti al fine delle indagini sulla vicenda Ruby.

 

3 Commenti per “Secondo il Fatto Quotidiano i festini sarebbero proseguiti, stavolta a Villa Gernetto”

  1. […] apparso quest'oggi su Il Fatto Quotidiano concernente asserite feste organizzate presso Villa Gernetto è […]

  2. gioca

    ma sempre in lombardia? i castelli romani con le magnifiche ville rinascimentali non sono graditi? ww il bunga bunga velletrano

  3. massimo53

    dovrebbero vergognarsi di dire di essere Italiani.Ma che sschifo di Italia e’? Altro che rivoluzione, si dovrebbe fare con Scarpe Grossissime per prenderli a sonoramente a calci nel culo e spedirli in Africa dove gli farebbero veramente bruciare il culo!!!!!!

Scrivi una replica

News

Visco: «Ok rialzo tassi dall’estate, ma in maniera graduale»

«Il rischio di deflazione è alle nostre spalle. Abbiamo mantenuto i tassi di interesse ufficiali a lungo negativi, per far fronte a questi rischi, e rispondere…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Produzione nelle costruzioni ai massimi dal 2011 nel mese di marzo»

«A marzo 2022 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 2,0% rispetto a febbraio 2022. Nella media del primo trimestre 2022, al…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Nuove basi militari in risposta ad allargamento Nato»

«La Russia creerà nuove basi militari in risposta all’allargamento della Nato». Lo ha annunciato  il ministro della difesa russo Sergei Shoigu. Il Ministro ha evidenziato…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Von der Leyen: «Erogati 600milioni di euro di prestiti a Kiev»

«Oggi abbiamo erogato una nuova tranche di 600 milioni di euro di assistenza macrofinanziaria all’Ucraina. E arriverà: abbiamo proposto un prestito aggiuntivo di 9 miliardi…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia