Storace: A Roma “se si passa per le primarie un pensierino ce lo facciamo tutti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Storace: A Roma “se si passa per le primarie un pensierino ce lo facciamo tutti”

CENTRODESTRA

Le primarie sono il tema del giorno nel centrodestra. Ne ha scritto sul suo blog anche il leader de La Destra, Francesco Storace: “Visto che la smania sembra aver contagiato tutti, vorrei sapere se le intenzioni sono serie. Ieri Alemanno ha risposto a un giornalista dicendo che lui non partecipa a nessuna elezione primaria – probabilmente la domanda era sulla leadership del Pdl – perché ha da fare il sindaco di Roma”.
“Bene – prosegue Storace –, fra un anno comincerà la lunga campagna elettorale per il Campidoglio, non è bene avviare ora una discussione sul regolamento delle primarie capitoline? A me sarebbe sufficiente che partecipasse chiunque dichiarasse di aver votato Alemanno contro Rutelli al secondo turno, quello di ballottaggio e vincente. I candidati dovrebbero depositare tremila firme per essere rappresentativi ovvero stabilire una rappresentatività presunta in ragione dei voti riscossi alle ultime comunali o politiche o regionali ovvero degli incarichi politici ricoperti. Insomma, lo si decida, si stabiliscano le regole di coalizione, si apra questa competizione e si consenta al centrodestra di misurarsi al proprio interno. Anche perché così facendo sarà possibile stabilire i paletti dell’alleanza: se si partecipa alle primarie se ne accetta il responso. Se si mettono veti alla partecipazione alle primarie poi non ci si potrà lamentare se fioccheranno altre candidature alle elezioni vere. Se si passa per le primarie – conclude il leader de La Destra –, il pensierino ce lo facciamo tutti. E magari anche a Roma ci sarà qualche sorpresa che potrebbe spingere Nicola Zingaretti a tenersi stretta la provincia…”.

 

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: dal 1° febbraio al supermercato e in farmacia senza Green Pass

Dal 1° febbraio per entrare nella maggior parte dei negozi servirà il Green Pass base, che si può ottenere anche soltanto con un test anti-genico…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre tre milioni di nuovi casi al giorno

A livello globale, tra il 13 e il 19 gennaio, i contagi giornalieri hanno superato i tre milioni, una cifra quintuplicata dalla scoperta della variante…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 70mila nuovi contagi in Israele

Sono quasi 70mila i nuovi casi registrati in Israele, dove salgono anche i malati gravi che sfiorano quota 638. Il dato dei contagi è il…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia