Veltroni e il suo “inizio nel buio” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Veltroni e il suo “inizio nel buio”

P. Bacchiddu | Linkiesta

Uolter, ma non dovevi andare in Africa?

Si chiama “L’inizio del buio”. Titolo che si apre a un’orizzonte d’ottimismo, in effetti. Walter “Uolter” Veltroni ci riprova e – ospite da Fazio a “Che tempo che fa”, e dopo un immancabile passaggio da Vespa – presenta la sua ultima fatica letteraria. Di cui, detto con franchezza, non si sentiva granché l’esigenza. “Quando l’Italia perse l’innocenza, a causa della televisione”, è un po’ la sintesi del suo pamphlet. Quella in cui Uolter, sfilata la veste di politico e indossata quella da vecchio cronista, presidia ogni talk show in onda.  ù

Continua a leggere su Linkiesta

 

Scrivi una replica

News

Regno Unito, Johnson annuncia la fine del Green Pass

Dal 26 gennaio, il Regno Unito allenterà le misure anti-contagio: stop al Green Pass, allo smart-working e all’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Lo…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bianchi: «Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza»

«Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza». Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo nel corso di un’audizione in Commissione Cultura alla Camera…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in aumento nelle carceri italiane

Oltre 2.580 detenuti sono positivi al coronavirus. Si tratta del numero più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I casi sono raddoppiati negli ultimi dieci giorni: il…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Crisi ucraina: venerdì incontro Blinken-Lavrov a Ginevra

Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, e il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, si incontreranno venerdì a Ginevra. Obiettivo del faccia-a-faccia: provare a…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia