Gad Lerner “racconta” La7: Sarebbe anacronistico parlare di una televisione antiberlusconiana | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gad Lerner “racconta” La7: Sarebbe anacronistico parlare di una televisione antiberlusconiana

TV

Poiché il berlusconismo volge al termine sarebbe un errore parlare di una televisione, La7, di sinistra e antiberlusconiana. Questo il riassunto del pensiero di Gad Lerner intervistato dal Corriere della Sera. “Ragionare così sarebbe un errore terribile, tanto più che l’era berlusconiana volge al termine: e una tv ‘antiberlusconiana’ diventerebbe vecchia e meno competitiva. In realtà noi siamo una tv moderna, aperta ai nuovi linguaggi e che mostra tutta la decrepitezza del Duopolio Collusivo: anacronistico, recitativo, con una compagnia di giro pronta, con una telefonata, a parlare indifferentemente di immigrazione, politica internazionale, giustizia. Fingendo di saperne”. E sul possibile approdo di Michele Santoro, Lerner afferma: “Io me lo auguro e lo spero. E credo che non sarà l’unico né l’ultimo, come ha annunciato giorni fa l’amministratore delegato Giovanni Stella”.

 

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia