Fazio scrive a Repubblica: incertezza sul futuro, posso lavorare con Saviano anche altrove | T-Mag | il magazine di Tecnè

Fazio scrive a Repubblica: incertezza sul futuro, posso lavorare con Saviano anche altrove

rai

Fabio Fazio ha inviato una lunga lettera a Repubblica nella quale denuncia lo stato di grande confusione che da oltre sei mesi regna intorno al futuro della sua trasmissione su Rai Tre. Il conduttore non risparmia critiche molto severe nei confronti dei suoi interlocutori nell’azienda e mette in luce un’atmosfera molto tesa anche intorno ad altre importanto trasmissioni Rai considerate dai rumours non gradite alle alte sfere di Viale Mazzini. Il rischio è l’azienda pubblica, dopo Santoro, possa perdere altri importanti protagonisti. Nel testo della lettera Fazio infatti afferma: “Se altrove troverò le condizioni necessarie, l’entusiasmo e la condivisione del progetto, il Pubblico potrà ritrovare presto me e Saviano di nuovo insieme”.

 

3 Commenti per “Fazio scrive a Repubblica: incertezza sul futuro, posso lavorare con Saviano anche altrove”

  1. […] Da quanto si è appreso durante la riunione il dg Lorenza Lei avrebbe espresso disappunto per la lettera inviata da Fabio Fazio a Repubblica, aggiungendo che le trattative per il rinnovo del contratto con […]

  2. […] il giorno dopo la lettera di Fabio Fazio a Repubblica potesse venire commentata non proprio positivamente c'era da […]

  3. […] Italia Media starebbe corteggiando Michele Santoro. E forse anche Fabio Fazio, il quale con la lettera a Repubblica non aveva escluso la possibilità di un approdo altrove.Condividi Scritto da […]

Leave a Reply to Rai. Per il Giornale la lettera di Fazio a Repubblica è “un programma già visto” | T-Mag

News

Nato, Draghi: «Richiesta adesione Finlandia e Svezia è una chiara risposta all’invasione russa dell’Ucraina»

«È una chiara risposta all’invasione russa dell’Ucraina e alla minaccia che rappresenta per la pace in Europa, per la nostra sicurezza collettiva». Così il presidente…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Da Mosca atto ostile, ma no stop a diplomazia»

«È un atto ostile ma non bisogna assolutamente interrompere i rapporti diplomatici». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, commenta, in occasione dell’incontro con la…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bielorussia introduce pena di morte per chi prepara atti di terrorismo

La Bielorussia ha introdotto la pena di morte per la preparazione di atti terroristici. Lo ha reso noto l’Interfax.…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Non saremo i primi a lanciare un attacco Nucleare»

Il vice primo ministro russo, Yuri Borisov, ha affermato che la Russia non sarà la prima a lanciare un attacco nucleare.…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia