Rai. Per il Giornale la lettera di Fabio Fazio a Repubblica è “un programma già visto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rai. Per il Giornale la lettera di Fabio Fazio a Repubblica è “un programma già visto”

TV

Che il giorno dopo la lettera di Fabio Fazio a Repubblica potesse venire commentata non proprio positivamente c’era da aspettarselo. Soprattutto dai quotidiani vicini al centrodestra. Fazio, nella lettera pubblicata dal giornale diretto da Ezio Mauro, paventa l’ipotesi di riproporre il programma con Saviano altrove se la Rai non offre le garanzie richieste (“l’entusiasmo e la condivisione del progetto”), ma oggi un articolo del Giornale punta il dito proprio contro il conduttore che in compenso manterrebbe nella televisione pubblica la sua trasmissione ormai storica Che tempo che fa. Scrive il Giornale che quello di Fazio sarebbe “un programma già visto, essendo andato in onda su Raidue qualche giorno fa. Conduceva Michele Santoro, ma il format era lo stesso: si tratta di un divertente show egotico in cui un conduttore si lamenta con chi gli ha dato lavoro per qualche decina d’anni, pagandolo qualche decina di milioni, e minacciando che se Loro, pressati da Lui, con il benestare di Lei, dovessero proibirgli di fare quello che vuole, quando vuole, come vuole, con chi vuole, allora sarebbe costretto a lanciare l’avvertimento – senza per forza però sentirsi in dovere di mettere in pratica la minaccia – che è pronto a traslocare in un altro network”.

 

Scrivi una replica

News

Nato, Draghi: «Richiesta adesione Finlandia e Svezia è una chiara risposta all’invasione russa dell’Ucraina»

«È una chiara risposta all’invasione russa dell’Ucraina e alla minaccia che rappresenta per la pace in Europa, per la nostra sicurezza collettiva». Così il presidente…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Da Mosca atto ostile, ma no stop a diplomazia»

«È un atto ostile ma non bisogna assolutamente interrompere i rapporti diplomatici». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, commenta, in occasione dell’incontro con la…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bielorussia introduce pena di morte per chi prepara atti di terrorismo

La Bielorussia ha introdotto la pena di morte per la preparazione di atti terroristici. Lo ha reso noto l’Interfax.…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Non saremo i primi a lanciare un attacco Nucleare»

Il vice primo ministro russo, Yuri Borisov, ha affermato che la Russia non sarà la prima a lanciare un attacco nucleare.…

18 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia