Referendum. Il flauto magico spezzato | T-Mag | il magazine di Tecnè

Referendum. Il flauto magico spezzato

E. Mauro | Repubblica

Il flauto magico spezzato

IL FLAUTO magico si è spezzato, gli italiani dopo vent’anni rifiutano di seguire la musica di Berlusconi. Quattro leggi volute dal premier – una addirittura costruita con le sue mani per procurarsi uno scudo che lo riparasse dai processi in corso – sono state bocciate da una valanga di “sì” nei referendum abrogativi che hanno portato quasi 27 milioni di italiani alle urne. E la partecipazione è il vero risultato politico di questo voto. Berlusconi, come Craxi, aveva invitato gli italiani a non votare, andando al mare, e gli italiani gli hanno risposto con una giornata di disobbedienza nazionale scegliendo in massa le urne, dopo quindici anni in cui i referendum non avevano mai raggiunto il quorum. Una ribellione diffusa e consapevole, che dopo la sconfitta della destra nelle grandi città accelera la fine del berlusconismo, ormai arenato e svuotato di ogni energia politica, e soprattutto cambia la forma della politica nel nostro Paese.

 

Scrivi una replica

News

Medvedev: «Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari se necessario»

«La Russia ha il diritto di utilizzare armi nucleari, se necessario, in base alla dottrina nucleare». Ad affermarlo, citato dalla Tass, è stato il vicepresidente…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, la sonda Dart ha colpito l’asteroide Dimorphos

La sonda DART, Double Asteroid Redirection Test, della NASA, l’Agenzia spaziale statunitense, ha colpito nella notte Dimorphos, un piccolo asteroide distante 11 milioni di chilometri…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Italiani insoddisfatti della medicina territoriale»

Italiani poco soddisfatti della medicina territoriale. Lo rivela l’indagine della Fondazione Onda, “Esperienza e percezione degli italiani sulla medicina territoriale”, condotta in collaborazione con l’Istituto…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Cala l’export ad agosto, ma su base annua +22%»

«Ad agosto 2022 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, una diminuzione congiunturale per entrambi i flussi, più ampia per le esportazioni…

27 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia