Due nuovi caratteri per i titoli del Corriere: il Brera e il Solferino. Ecco perché | T-Mag | il magazine di Tecnè

Due nuovi caratteri per i titoli del Corriere: il Brera e il Solferino. Ecco perché

EDITORIA

Il Corriere della Sera ha introdotto due nuovi caratteri, creati ad hoc: il “Brera” per i titoli di apertura, mentre il “Solferino” sarà quello adottato per gli altri titoli.
Così l’art director del Corsera, Gianluigi Colin, ha spiegato le novità: “La volontà di fare una rivoluzione invisibile sta proprio in questo: nell’idea di un Corriere che è sensibile alle spinte di modernità e innovazione, che è capace di un cambiamento verso i nuovi linguaggi della contemporaneità ma ha sempre con sé il senso della tradizione e della storia. Storia, racchiusa simbolicamente negli stessi nomi dei nuovi caratteri: il quartiere Brera e via Solferino dove da più di cent’anni vive la storica sede del Corriere.
Un giornale che considera la memoria come valore fondante per guardare il futuro, che pensa alla propria identità come base di partenza per interpretare l’oggi e costruire il dialogo più sincero con i propri lettori.
In questo, la grafica (come strumento per migliorare la qualità di lettura) è da sempre un elemento fondamentale in ogni ambito editoriale e ancor più nel sistema complesso della «fabbrica del presente»: il graphic design non si ferma ad essere elaborazione di forma estetica fine a se stessa, ma è contenuto, pensiero, scrittura, strumento per aiutare a vedere, a intercettare un sentire collettivo, a comprendere e visualizzare meglio la realtà. In una parola: cultura”.

 

Scrivi una replica

News

Funerali di Stato Sassoli, presenti Von der Leyen e Michel

Leader europei (la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel), rappresentanti delle istituzioni (il presidente della…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, la Corte Suprema dice no all’obbligo vaccinale imposto dalle grandi aziende

Il provvedimento voluto dall’amministrazione Biden prevedeva l’obbligo vaccinale contro il Covid-19 o di tampone per le aziende private con più di 100 lavoratori. La Corte…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il ministro Roberto Speranza firma ordinanza per rimuovere restrizioni per arrivi da Sudafrica

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuove ordinanza per rimuovere le restrizioni che prevedevano lo stop agli arrivi dal Sudafrica e Paesi…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Seul: “Nuovo test missilistico da parte della Corea del Nord”

La Corea del Sud ha reso noto che la Corea del Nord ha effettuato un nuovo test missilistico, lanciando un proiettile non identificato verso il…

14 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia