Ma ha senso dopo 5 anni la sospensione? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ma ha senso dopo 5 anni la sospensione?

Rondolino | Il Giornale

L’ordine sospende Sallusti. Ma che senso ha dopo che sono passati 5 anni?

«Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione», recita il primo comma del­l’art. 21 della Costituzione: anche un de­putato democraticamente eletto, anche il direttore del giornale che gli pubblica un’opinione non retribuita. E invece no: con una sentenza che ha pochi precedenti nei secoli venuti dopo la Rivoluzione francese, l’Ordine dei giornalisti ha sospeso per due mesi Alessandro Sallusti, colpevole di aver pubblicato alcuni interventi di Renato Farina, a sua volta radiato dall’Ordine per aver collaborato con i servizi segreti, e diventato nel frattempo parlamentare. «È in atto una vera e propria persecuzione giudiziaria – ha commentato Sallusti- nei confronti dei giornalisti del Giornale .

Continua a leggere su Il Giornale

 

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia