Berlusconi: “Non voglio rimanere a vita leader del centrodestra” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Berlusconi: “Non voglio rimanere a vita leader del centrodestra”

GOVERNO

“Non voglio rimanere a vita a fare il leader del centrodestra né rimanere per sempre a Palazzo Chigi”. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, lo ha sostenuto nella sua informativa a Palazzo Madama. Ma a quel punto gli esponenti del Pd e dell’Idv hanno accolto l’annuncio con mugugni e sorrisi. “Quanto voglio lasciare come mia eredità politica all’Italia – ha detto il premier – , è un grande partito che sia l’erede della tradizione popolare europea e che sia il baluardo primo della democrazia e della libertà”.

 

1 Commento per “Berlusconi: “Non voglio rimanere a vita leader del centrodestra””

  1. […] premier Silvio Berlusconi alla Camera ha ribadito molti dei concetti espressi ieri al Senato: “La maggioranza c'è, è forte e coesa ed è l'unica in grado di garantire la […]

Scrivi una replica

News

Draghi: «Sta tornando la fiducia, la ripresa sarà sostenuta»

«La situazione economica europea e italiana è in forte miglioramento. Secondo le proiezioni della Commissione europea, nel 2021 e nel 2022 l’Italia crescerà rispettivamente del…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Perù, terremoto di magnitudo 5.8 a largo di Lima

Una scossa di terremoto di magnitudo è stata registrata alle 21.54 della giornata di martedì 22 giugno, al largo della costa centromeridionale del Perù, non…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

C. Conti: «Lotta ad evasione non basta, risultati incoerenti»

«Gli strumenti di cui dispone oggi l’amministrazione fiscale non sono in grado di determinare una significativa riduzione dei livelli di evasione». E’ quanto emerge nel…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 105 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 105 punti.…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia