Trovato l’accordo sui ministeri al Nord: solo uffici di rappresentanza | T-Mag | il magazine di Tecnè

Trovato l’accordo sui ministeri al Nord: solo uffici di rappresentanza

VERTICE PDL-LEGA NORD

L’accordo tra Pdl e Lega è stato raggiunto. Non sarà un vero e proprio trasferimento di ministeri da Roma al Nord come avrebbe voluto il Carroccio, ma solo degli uffici di rappresentanza (sebbene operativi). La quadra sarebbe stata trovata durante un vertice a Palazzo Grazioli tra la Lega e il Pdl (a cui avrebbe partecipato telefonicamente anche il sindaco di Roma, Gianni Alemanno).

 

2 Commenti per “Trovato l’accordo sui ministeri al Nord: solo uffici di rappresentanza”

  1. Decreto Sviluppo . . ( Delle Poltrone ) !
    Ma finiamola una buona volta con tutti questi accordi SCANDALOSI e scontati per non mollare l’osso !
    Ci siamo stufati forse è il caso di cominciare ad incazzarci veramente sul serio!
    Quanto ci costeranno questi Uffici Ministeriali di Rappresentanza che la Lega ha voluto a tutti i costi,malgrado la recessione Economica che sta attanagliando il Paese ? Erano proprio necessari in questo momento di alta crisi economica questi Ministeri aggiuntivi in Regioni di natura Leghista . . per sistemare come al solito scambi di voti ? Come è successo a Torino con Cota ?
    Come al solito siamo agli sprechi più sfrenati ( come i Trecentocinquanta milioni di Euri buttati via per lo spostamento della data Referendaria ) sperperando risorse, altro che cercare di bilanciare le Casse depredate dello Stato ! Alla fine non si fa altro che riappesantire sempre di più i contributi dei soliti Noti – – Stipendiati e Pensionati !E condonare sempre i soliti Evasori della Confindustria! Perché non si cerca di aprire i rubinetti dei Deputati salassandogli un pò gli stipendi da favola, le tante pensioni che percepiscono e i tanti privilegi economici che fanno da contorno ? Ma di cui nessun Politico di qualsiasi colore osa accennare ?

  2. […] al Nord tanto evocata dalla Lega Nord sta tenendo banco in queste ore, soprattutto in seguito alla notizia di un accordo tra il Pdl e il Carroccio per il trasferimento di alcuni uffici di rappresentanza. […]

Scrivi una replica

News

Regno Unito, Johnson annuncia la fine del Green Pass

Dal 26 gennaio, il Regno Unito allenterà le misure anti-contagio: stop al Green Pass, allo smart-working e all’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Lo…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bianchi: «Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza»

«Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza». Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo nel corso di un’audizione in Commissione Cultura alla Camera…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in aumento nelle carceri italiane

Oltre 2.580 detenuti sono positivi al coronavirus. Si tratta del numero più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I casi sono raddoppiati negli ultimi dieci giorni: il…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Crisi ucraina: venerdì incontro Blinken-Lavrov a Ginevra

Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, e il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, si incontreranno venerdì a Ginevra. Obiettivo del faccia-a-faccia: provare a…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia