Su Twitter il commiato dei pirati informatici LulzSec: “La crociera di 50 giorni è finita” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Su Twitter il commiato dei pirati informatici LulzSec: “La crociera di 50 giorni è finita”

HACKER

Il gruppo di pirati informatici LulzSec, tramite Twitter, ha annunciato la fine delle attività in quella che è stata una campagna di 50 giorni che ha colpito i sistemi della Cia e della polizia britannica. “Noi siamo LulzSecurity e questo è il nostro messaggio finale. Questi ultimi 50 giorni abbiamo disturbato e messo a nudo imprese, governi… soltanto perché‚ potevamo farlo”. Il gruppo ha anche sostenuto di essere stato spinto dall’eccitazione pura, ininterrotta, caotica, del divertimento e dell’anarchia”. In questi giorni la polizia britannica ha arrestato un giovane diciannovenne, Ryan Cleary, ritenuto di essere la mente del gruppo di pirati informatici. Tuttavia LulzSec ha ammesso di non conoscere il giovane in questione.

 

1 Commento per “Su Twitter il commiato dei pirati informatici LulzSec: “La crociera di 50 giorni è finita””

  1. […] l'attacco al database dell'Fbi. Il cyber attacco è giunto a poco più du 24 ore di distanza dallo scioglimento dell'organizzazione LulzSec.Condividi Scritto da redazione il 28 giu 2011. Registrato sotto […]

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: dal 1° febbraio al supermercato e in farmacia senza Green Pass

Dal 1° febbraio per entrare nella maggior parte dei negozi servirà il Green Pass base, che si può ottenere anche soltanto con un test anti-genico…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre tre milioni di nuovi casi al giorno

A livello globale, tra il 13 e il 19 gennaio, i contagi giornalieri hanno superato i tre milioni, una cifra quintuplicata dalla scoperta della variante…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 70mila nuovi contagi in Israele

Sono quasi 70mila i nuovi casi registrati in Israele, dove salgono anche i malati gravi che sfiorano quota 638. Il dato dei contagi è il…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia