La polemica del Giornale: “Vogliamo sapere tutto” (anche sulla sinistra) | T-Mag | il magazine di Tecnè

La polemica del Giornale: “Vogliamo sapere tutto” (anche sulla sinistra)

INTERCETTAZIONI

Il tema delle intercettazioni è tornato particolarmente caldo in seguito alle pubblicazioni di questi giorni su molti quotidiani riguardanti l’inchiesta sulla cosiddetta P4 (molte delle quali, c’è da ammetterlo, poco rilevanti). Repubblica ha ripreso la sua battaglia di post-it dopo l’annuncio della maggioranza di un ddl che disciplini la materia e a tale proposito Mario Giordano polemizza sul Giornale: “Ma sì, questa volta siamo d’accordo con Repubblica: vogliamo sapere tutto. Proprio tutto però e che sia tutto davvero: vogliamo sapere qual è la senatrice che al telefono dice che «Bersani è poco intelligente», vogliamo sapere quale dirigente del Pd viene definita «mignotta come poche», vogliamo sapere se c’è qualcuno che alla Camera, magari in un momento di rabbia, possa aver definito il capogruppo «un imbecille». E poi vogliamo sapere se Dario Franceschini ha un’amante, se qualcuno vuole sposare D’Alema, magari con una cerimonia nuziale in barca a vela; quanti hanno riso degli strafalcioni di Di Pietro («Quello è ancora convinto che la protesta di allarga a macchia d’occhio e nel panettone c’è l’uva passera»). Quanti hanno sparato a zero su Vendola («Nichi, ma che stai a dì?»), quanti vorrebbero strappargli l’orecchino a morsi o fargli ingoiare le sue poesie («Riesce a digerirle solo lui»). E se qualcuno, per caso, commentando l’ultima polemica romana, si sia lasciato scappare un apprezzamento persino su Rosy Bindi: «E certo che non possiamo mica mettere le sue gambe sui manifesti del Pd…». Vogliamo sapere. Ha ragione Repubblica: basta con i bavagli. Più intercettazioni per tutti”.

 

Scrivi una replica

News

Bce: “Ripresa si rafforza ma rimane l’incertezza legata alle varianti”

“L’economia dell’area euro sta gradualmente ripartendo ed è atteso un netto miglioramento nella seconda metà del 2021, via via che i progressi nelle campagne di…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Taiwan: “Dobbiamo prepararci ad un possibile conflitto con la Cina”

“Taiwan deve prepararsi ad un possibile conflitto armato con la Cina”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri taiwanese, Joseph Wu, citando la crescente intimidazione…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Miami, crolla palazzo condominiale: si temono diverse vittime

A Miami, più precisamente a Surfside, è crollato un palazzo condominiale nel corso della notte dì mercoledì 23 giugno. Al momento non è ancora chiaro…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, ultima dichiarazione della Merkel al Bundestag

Nella giornata di giovedì 24 giugno, Angela Merkel ha sostenuto la sua ultima dichiarazione governativa al Bundestag, dopo 16 anni da cancelliera. L’ultimo discorso è…

24 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia