Vauro e Vincino rilanciano Il Male: in edicola all’inizio di ottobre | T-Mag | il magazine di Tecnè

Vauro e Vincino rilanciano Il Male: in edicola all’inizio di ottobre

EDITORIA

Vauro e Vincino rilanceranno il Male, la testata satirica di cui tra il 1977 e il 1982 furono fra gli animatori (anche se Vauro ci rimase solo per tre numeri). A riferirlo è stato L’Espresso nei giorni scorsi e l’uscita del primo numero del settimanale ( che prevede otto pagine per numero, in edicola a 2,50 euro) è prevista per l’inizio di ottobre. In redazione, oltre ai due nuovi fondatori ci sarà una schiera di giovani. Per quanto riguarda i soci del nuovo Male, tra questi figurano Cinzia Monteverdi e Francesco Aliberti, già azionisti anche del Fatto Quotidiano, da cui però il settimanale satirico sarà del tutto autonomo.

 

1 Commento per “Vauro e Vincino rilanciano Il Male: in edicola all’inizio di ottobre”

  1. […] anticipato in estate, il 7 ottobre uscirà Il Male, la testata satirica già in edicola dal 1977 al 1982. […]

Scrivi una replica

News

«Durante la pandemia il 13% degli over 45 ha provato depressione per la prima volta»

Il biennio pandemico ha messo a dura prova la salute mentale di molte persone. Lo conferma uno studio coordinato dall’Università di Toronto, in Canada, pubblicato…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inquinamento: nel 2020, nell’Ue, 238 mila morti premature a causa dell’inquinamento da polvere sottili

Nel 2020, nell’Unione europea, sono state registrate 238 mila morti premature a causa dell’inquinamento da polvere sottili. Lo denuncia l’Aee, l’Agenzia europea dell’ambiente, sottolineando che…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stoltenberg: «Putin sta fallendo, per questo compie attacchi brutali»

«Vladimir Putin sta fallendo in Ucraina e dunque procede con maggiore brutalità, attaccando gli obiettivi civili, privando le persone di luce, acqua e cibo: per…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cremlino: «Kiev non riconquisterà la Crimea»

«L’Ucraina non riconquisterà la Crimea». Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass, rispondendo a quanto affermato dal presidente ucraino Volodymyr…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia