“Wikipedia patrimonio culturale”, ecco la petizione. Aggiunto il tasto “Love” | T-Mag | il magazine di Tecnè

“Wikipedia patrimonio culturale”, ecco la petizione. Aggiunto il tasto “Love”

INTERNET

La celebre enciclopedia Wikipedia compie dieci anni. Il fondatore Jimmy Wales propone una petizione online per far diventare l’opera patrimonio culturale dell’umanità in quanto, come dichiara egli stesso “Wikipedia è uno straordinario fenomeno culturale globale che ha trasformato le vite di centinaia di migliaia di persone. Troppo spesso la gente pensa a noi soltanto in termini di tecnologia, mentre invece si tratta di cultura, alta tecnologia e apprendimento”. Inoltre l’enciclopedia libera da oggi offre la possibilità di commentare le pagine, creando una comunicazione tra gli editor delle voci e gli utenti attraverso il tasto “love”, proprio come il “mi piace” di Facebook.

 

Scrivi una replica

News

Oms: «Nel terremoto in Turchia e Siria potrebbero esser state coinvolte fino a 23milioni di persone»

Fino a 23 milioni di persone potrebbero essere colpite dal violento terremoto che ha ucciso migliaia di persone in Turchia e Siria. Lo ha affermato…

7 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, ministro della Difesa lascia: «Grazie per il supporto»

«Manteniamo la posizione. Grazie a tutti per il supporto e per le critiche costruttive. Traiamo le conclusioni. Continuiamo le riforme. Anche durante la guerra. Stiamo…

7 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Occidente spinge Kiev a conquistare territori russi»

«Le azioni degli Usa e dei loro alleati stanno trascinando i paesi della Nato in un conflitto nell’area russa e potrebbero portare a un livello…

7 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corea del Nord, Pyongyang: «Più manovre militari per avere forze armate pronte alla guerra»

«La Corea del Nord espanderà e intensificherà le manovre militari per garantire la preparazione delle sue forze armate alla guerra». E’ quanto emerge dalla riunione…

7 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia