Freccero punta a una tv libera con Santoro. Ma poi dice: “Sarei pronto al ritorno a Mediaset” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Freccero punta a una tv libera con Santoro. Ma poi dice: “Sarei pronto al ritorno a Mediaset”

SCENARI

Intervenendo ieri al programma La Zanzara di Radio24, il direttore di Rai4, Carlo Freccero, ha affermato che potrebbe dimettersi “dalla Rai per fare un nuovo progetto di tv libera, in proprio con Santoro, come artisti associati”. Sul botta e risposta tra Santoro e Mentana, Freccero si è detto convinto che abbia vinto il primo. “Mentana non ha mai risposto su una cosa, e cioè se c’è qualcosa che ha impedito a Santoro di firmare il contratto con La7. Il piano era di mandare Michele fuori dalla Rai che erano certi che ci avrebbe pensato la P4 e tutta la politica a non fare arrivare Santoro alla rete Telecom”. E sul suo futuro Freccero ha inoltre aggiunto: “Sarei pronto anche a tornare a Mediaset: sono per la tv contemporanea, vado dove me la fanno fare e lì si potrebbe sperimentare più che alla Rai, se non ci fosse il conflitto di interessi. Alla Rai guadagno 265 mila euro lordi. Io credo anche di aver fatto un favore a Berlusconi sviluppando il digitale terrestre, su cui punta molto Mediaset ai danni di Sky”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, quarantena e tampone obbligatori per chi viene in Italia dal Regno Unito

Quarantena obbligatoria di 5 giorni con obbligo di tampone per chi arriva in Italia dal Regno Unito. Lo prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, dal 26 giugno via obbligo mascherine all’aperto

Anche la Spagna, come la Francia alcuni giorni fa, ha annunciato che a breve toglierà l’obbligo di mascherina all’aperto. A riferirlo il premier Pedro Sanchez,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Deciderò se ricandidarmi dopo elezioni midterm»

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a parlare non escludendo una sua ricandidatura nel 2024, ipotesi di cui si discute da tempo.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Novara, sindacalista muore investito da un camion durante una manifestazione

Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore interregionale dei SiCobas, è morto questa mattina investito da un camion. L’episodio è avvenuto davanti ai cancelli della Lidl di…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia