Lo scandalo delle intercettazioni che manda in tilt l’impero di Murdoch | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lo scandalo delle intercettazioni che manda in tilt l’impero di Murdoch

EDITORIA

A volte il giornalismo non si pone limiti e a dimostrarlo è lo scandalo delle intercettazioni telefoniche da parte del News of the world la testata giornalistica di proprietà di Rupert Murdoch. I tabloid inglesi scrivono dell’arresto di 5 giornalisti e di alcuni dirigenti del giornale della News Corp., responsabili dell’ascolto illegale di telefonate dei parenti dei soldati inglesi morti in Afghanistan e in Iraq, dei familiari delle vittime del terrorismo e del crimine nonché dei disastri naturali. A causa dello scandolo sarà rinviato al prossimo anno l’accordo sul controllo della tv satellitare British Sky Broadcasting (BskyB) da parte del gruppo News Corp. Numerose le proteste sul web nei confronti di Ruper Murdoch, soprattutto per le intercettazioni ai danni di una bambina scomparsa e ritrovata morta nel 2002 e dei familiari delle vittime dell’attentato del 7 luglio 2005.  

 

2 Commenti per “Lo scandalo delle intercettazioni che manda in tilt l’impero di Murdoch”

  1. […] seguito dello scandalo intercettazioni che pare possa causare l’arresto di cinque giornalisti, i Murdoch sono giunti a una decisione […]

  2. […] chance e non ha funzionato”. Ad annunciarlo è il premier britannico David Cameron in merito allo scandalo intercettazioni che ha coinvolto il domenicale News of the World dedito a pratiche poco ortodosse. Ieri l'annuncio […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, quarantena e tampone obbligatori per chi viene in Italia dal Regno Unito

Quarantena obbligatoria di 5 giorni con obbligo di tampone per chi arriva in Italia dal Regno Unito. Lo prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, dal 26 giugno via obbligo mascherine all’aperto

Anche la Spagna, come la Francia alcuni giorni fa, ha annunciato che a breve toglierà l’obbligo di mascherina all’aperto. A riferirlo il premier Pedro Sanchez,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Deciderò se ricandidarmi dopo elezioni midterm»

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a parlare non escludendo una sua ricandidatura nel 2024, ipotesi di cui si discute da tempo.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Novara, sindacalista muore investito da un camion durante una manifestazione

Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore interregionale dei SiCobas, è morto questa mattina investito da un camion. L’episodio è avvenuto davanti ai cancelli della Lidl di…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia