Sull’arresto di Alfonso Papa, Umberto Bossi ci ripensa. Anzi no: “La Lega voterà a favore” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sull’arresto di Alfonso Papa, Umberto Bossi ci ripensa. Anzi no: “La Lega voterà a favore”

P4

Dapprima l’annuncio del voto della Lega a favore dell’arresto di Alfonso Papa (Pdl), coinvolto nell’inchiesta P4. Poi il ripensamento, a Venezia ad una fesa della Lega sabato sera: “Sono convinto che le manette non vanno messe mai se prima non facciamo il processo. Se Papa ha commesso dei reati paghi, ma non va bene mettergli le manette prima, quando ancora non sappiamo se quello che ha fatto è da galera o no”. Poi ancora un cambio di rotta, domenica: “La Lega vuole votare per il suo arresto, penso che la Lega voterà per il suo arresto”. Precisando: “Abbiamo fatto passare la richiesta della sinistra, però qualche dubbio ce l’ho. Prima la magistratura faccia il processo e se è colpevole allora lo si condanna, ma mettere le manette prima non è accettabile”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, quarantena e tampone obbligatori per chi viene in Italia dal Regno Unito

Quarantena obbligatoria di 5 giorni con obbligo di tampone per chi arriva in Italia dal Regno Unito. Lo prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, dal 26 giugno via obbligo mascherine all’aperto

Anche la Spagna, come la Francia alcuni giorni fa, ha annunciato che a breve toglierà l’obbligo di mascherina all’aperto. A riferirlo il premier Pedro Sanchez,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Deciderò se ricandidarmi dopo elezioni midterm»

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a parlare non escludendo una sua ricandidatura nel 2024, ipotesi di cui si discute da tempo.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Novara, sindacalista muore investito da un camion durante una manifestazione

Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore interregionale dei SiCobas, è morto questa mattina investito da un camion. L’episodio è avvenuto davanti ai cancelli della Lidl di…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia