Ancora polemica. Per Umberto Bossi i ministeri “restano là dove sono” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ancora polemica. Per Umberto Bossi i ministeri “restano là dove sono”

MINISTERI AL NORD

In questi giorni ha tenuto banco la polemica a distanza sui ministeri al nord, inaugurati sabato scorso alla Villa Reale di Monza da Bossi, Calderoli, Tremonti e Brambilla. Il presidente della Repubblica ha scritto una lettera indirizzata a Berlusconi esprimendo le proprie perplessità dettate dall’articolo 114 della Costituzione che dichiara lo status di Roma quale Capitale d’Italia. Eppure Bossi non si è lasciato persuadere e anzi ha ribadito: “I ministeri li abbiamo fatti e li lasciamo là”. Berlusconi, dal canto suo, ha cercato di mediare invitando il governo “a tenere in debito conto le osservazioni formulate dal Presidente della Repubblica sulle recenti istituzioni di sedi periferiche di strutture ministeriali ed ha quindi chiesto a tutti i ministri di tenere comportamenti conseguenti”. Per il sindaco di Roma Alemanno, particolarmente attivo in questa battaglia dialettica con la Lega, quello di Bossi è un comportamento irresponsabile.

 

Scrivi una replica

News

Draghi: «Sta tornando la fiducia, la ripresa sarà sostenuta»

«La situazione economica europea e italiana è in forte miglioramento. Secondo le proiezioni della Commissione europea, nel 2021 e nel 2022 l’Italia crescerà rispettivamente del…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Perù, terremoto di magnitudo 5.8 a largo di Lima

Una scossa di terremoto di magnitudo è stata registrata alle 21.54 della giornata di martedì 22 giugno, al largo della costa centromeridionale del Perù, non…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

C. Conti: «Lotta ad evasione non basta, risultati incoerenti»

«Gli strumenti di cui dispone oggi l’amministrazione fiscale non sono in grado di determinare una significativa riduzione dei livelli di evasione». E’ quanto emerge nel…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 105 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 105 punti.…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia