Dopo 31 anni dalla strage di bologna, la memoria civile si incontra nei social network | T-Mag | il magazine di Tecnè

Dopo 31 anni dalla strage di bologna, la memoria civile si incontra nei social network

INTERNET

E’ un’idea della casa editrice Becco Giallo quella di creare sul social network Foursquare, il gruppo “Frammenti d’Italia”. L’iniziativa  nasce dall’intenzione di usare i social media per creare ed alimentare la memoria civile utilizzando i luoghi delle stragi significative per la storia italiana. Per questo la casa editrice ha registrato gli otto luoghi più significativi della strage di Bologna sulla piattaforma Foursquare, social network noto per essere legato alla georeferenzialità. “Abbiamo cercato uno spazio aperto, dedicato ai luoghi della Memoria Civile piccoli e grandi, che li potesse raccogliere tutti mantenendoli vivi, disponibili ad alimentare dibattiti e riflessioni”, scrive Becco Giallo sul proprio sito.
 

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, la Bce ha lasciato i tassi di interesse invariati

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato invariati i tassi d’interesse. Lo ha reso noto la BCE dopo la riunione di politica monetaria. Il…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, nel terzo trimestre il Pil è cresciuto del 33,1%

Nel terzo trimestre 2020, il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto del 33,1%. Lo ha reso noto il Dipartimento del Commercio statunitense. Si…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia: riattivato stato di emergenza attentati

La Francia ha riattivato lo stato d’emergenza relativo agli attentati, secondo  quanto riporta il sito internet di radio Europe 1. Il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia: attentato a Nizza nella cattedrale di Notre Dame

Un nuovo attentato in Francia, stavolta a Nizza. Viene riferito di un assalto con coltello avvenuto questa mattina, intorno alle 9, nella cattedrale Notre Dame…

29 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia