Il Fatto Quotidiano: Alfonso Papa forse verrà scarcerato per difetto di notifica | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il Fatto Quotidiano: Alfonso Papa forse verrà scarcerato per difetto di notifica

P4

Alfonso Papa potrebbe essere scarcerato sabato a mezzanotte. L’anticipazione è del Fatto Quotidiano, che spiega: “Oggi il tribunale del riesame avrebbe dovuto confermare il provvedimento emesso dal gip di Napoli Luigi Giordano su richiesta dei pm Henry John Woodcock e Francesco Curcio. Questa mattina però si è scoperto che uno dei due avvocati di Papa, Giuseppe D’Alise, non ha ricevuto la prevista notifica da parte della cancelleria del tribunale di Napoli. Un problema formale, insomma, dovuto alla scadenza dei termini: i dieci giorni entro i quali i giudici del riesame sono tenuti a dare risposta a un’istanza di scarcerazione scadono sabato, ma i legali devono avere a disposizione tre giorni per esaminare le carte ed essendo oggi mercoledì i termini scadrebbero domenica”.

 

1 Commento per “Il Fatto Quotidiano: Alfonso Papa forse verrà scarcerato per difetto di notifica”

  1. […] dell'udienza odierna a uno dei due legali di Papa, come invece paventato in un primo momento dal Fatto.Condividi Scritto da redazione il 3 ago 2011. Registrato sotto News. Puoi seguire la […]

Scrivi una replica

News

Inl: “Nel 2020 sono state 42mila le dimissioni di neogenitori: 77% sono donne”

“Nel 2020 ci sono state 42.000 dimissioni di genitori di bambini da zero a tre anni con un calo del 18% rispetto al 2019. Le…

22 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, positivo il ministro della Salute brasiliano. È stato a contatto con Johnson e Guterres

Il ministro della Salute brasiliano, Marcelo Queigora, è risultato positivo al coronavirus nel corso della sua spedizione a New York , dove ha seguito l’Assemblea…

22 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella firma il decreto Green pass: in vigore dal 15 ottobre al 31 dicembre

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto Green pass che prevede il blocco dello stipendio ma non la sospensione dal lavoro. Dal…

22 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

I Talebani hanno chiesto di parlare all’Assemblea Onu

 In una lettera al segretario generale Antonio Guterres, il ministro degli Esteri dei Talebani, Amir Khan Muttaqi, ha chiesto di prendere la parola nell’Assemblea generale…

22 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia