Crisi, Tremonti: “Non è vero che siamo in ritardo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi, Tremonti: “Non è vero che siamo in ritardo”

Nel giorno in cui la Bce fa sapere che “in tutti i Paesi ad eccezione dell’Italia le esportazioni si sono riportate su livelli pari o prossimi a quelli massimi rilevati prima della recessione”, il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ha svelato durante l’informativa alle commissioni riunite di Camera e Senato alcuni dei suggerimenti contenuti nella lettera inviata al governo da Francoforte. Tra questi anche il diritto di licenziare e il taglio degli stipendi nel pubblico. Per quanto riguarda il mercato del lavoro, Tremonti ha auspicato uno stop “all’abuso dei contratti a termine che sono una sorta di subprime”.
“Non è vero che siamo in ritardo – ha poi detto Tremonti – c’è stata un’azione istantanea e rapida. L’anticipo del pareggio di bilancio è stato fatto venerdì sera e credo sia difficile dire ‘siete fermi, non fate niente’. È esattamente l’opposto”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Calcio, sorteggiati gli ottavi di Europa League: Roma-Shakthar Donetsk e Manchester United-Milan

Sono stati sorteggiati gli ottavi di finale di Europa League. Le uniche due italiane impegnate nella competizione, Roma e Milan, incontreranno rispettivamente Shakhtar Donetsk e…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia