Santoro. Alla festa de Il Fatto presenta “Comizi D’Amore” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Santoro. Alla festa de Il Fatto presenta “Comizi D’Amore”

Michele Santoro alla festa de Il Fatto Quotidiano ha affermato: “Il nuovo programma non si chiamerà Senza Rete ma Comizi d’amore“. il presentatore ha inoltre dichiarato che alla base del progetto ci sarà un “servizio pubblico” per rendere il programma indipendente e libero da ogni forma di censura. “Se voi ci darete 10 euro, “Servizio pubblico”, con l’aiuto di imprenditori che sono qui, come Sandro Parenzo, Etabeta e con l’aiuto del Fatto Quotidiano che ha aperto la strada dell’indipendenza, manderà in onda “Comizi d’amore”, una trasmissione di protesta per indicare una strada alternativa alla società italiana. Sarà una grande manifestazione televisiva, basterà mettersi davanti allo schermo. Se riusciremo a far vivere sul digitale e sui canali Sky che ospiteranno la trasmissione questo progetto e se milioni di persone saranno lì, allora noi ci saremo avvicinati alla possibilità di trasformare la televisione italiana” ha detto il giornalista salernitano.

 

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia