Caso Unipol-Bnl, il gip ordina ai pm il rinvio a giudizio per Silvio Berlusconi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Caso Unipol-Bnl, il gip ordina ai pm il rinvio a giudizio per Silvio Berlusconi

Il gip Stefania Donadeo ha ordinato al pm di Milano di formulare la richiesta di rinvio a giudizio per Silvio Berlusconi accusato di concorso in rivelazione di segreto d’ufficio per la vicenda della fuga di notizie sull’intercettazione tra Giovanni Consorte e Piero Fassino ai tempi della scalata alla Bnl.
La vicenda riguarda la famosa intercettazione in cui Fassino dice a Consorte: “Abbiamo una banca” e che vede già a processo il fratello del premier, Paolo Berlusconi, in quanto editore del Giornale che pubblicò l’intercettazione il 31 dicembre 2005 nonostante i nastri fossero segreti.

In precedenza la procura di Milano aveva chiesto l’archiviazione per il premier, ma il gip non aveva accolto la richiesta e aveva fissato lo scorso luglio un’udienza per far discutere le parti. Ora il provvedimento del giudice prevede l’imputazione coatta per Berlusconi e in questo modo il pm dovrà formulare la richiesta di rinvio a giudizio per il presidente del Consiglio, che dovrà essere esaminata dal gup. Nel caso quest’ultimo accogliesse la richiesta, Berlusconi si ritroverebbe ad affrontare un ulteriore processo a Milano, oltre a quelli già in corso: caso Ruby, Mediaset, Mediatrade e caso Mills.

Il gip, infine, ha ordinato di iscrivere nel registro degli indagati anche l’allora direttore del Giornale, Maurizio Belpietro, per via della pubblicazione dell’intercettazione.

 

Scrivi una replica

News

Quirinale: fumata nera alla terza votazione

Fumata nera alla terza votazione per l’elezione del prossimo presidente della Repubblica. Le schede bianche sono state 412. Il capo dello Stato uscente Sergio Mattarella…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, occupazione intensive sale al 18% in Italia

Sale al 18%, in Italia, la percentuale di terapie intensiva occupate da pazienti Covid e, a livello giornaliero, il tasso cresce in 6 regioni: Abruzzo (21%),  alabria(17%), Campania(13%),…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Russia 74mila nuovi contagi

Per il sesto giorno consecutivo la Russia registra un record di contagi da coronavirus: infatti nelle ultime 24 ore 74mila casi.…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, amministrazione Biden ritira l’obbligo vaccinale nelle imprese

L’amministrazione Biden ritira formalmente l’obbligo di vaccino anti covid o di test regolari per le imprese con più di 100 impiegati. L’annuncio è apparso sul…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia