“Panorama” e quell’articolo su “Lady Bossi” che non è piaciuto alla Lega Nord | T-Mag | il magazine di Tecnè

“Panorama” e quell’articolo su “Lady Bossi” che non è piaciuto alla Lega Nord

Tutto ruota intorno alla questione della successione. Che è un tema sì a cuore a molti nel Pdl, ma anche nella Lega dove sembra in atto una “faida” tra i maroniani e il cosiddetto “cerchio magico”, vale a dire tutti quegli esponenti del Carroccio fedelissimi di Bossi. Un articolo di Panorama, settimanale della Mondadori, riguardante Manuela Marrone, “lady Bossi”, non è stato particolarmente gradito dalla Lega. “Gestisce l’agenda del marito – si legge nel pezzo incriminato – stabilisce chi affiancargli, chi premiare. E ora sta combattendo la lotta contro i maroniani ribelli e dissidenti che non le perdonano di trattare il partito come un bene di famiglia, da destinare al Trota”, il figlio del Senatùr, Renzo.

L’articolo non sarebbe piaciuto neppure ai “dissidenti” maroniani, tant’è che lo stesso Maroni e Calderoli hanno definito questo attacco a Manuela Marrone “una carognata” affermando inoltre di aspettarsi da Berlusconi risposte immediate (la figlia Marina è editore di Panorama). “Se qualcuno pensa che queste menzogne costruite ad arte possano intaccare l’affetto che i militanti hanno per Bossi e sua moglie Emanuela si sbaglia di grosso. Queste illazioni fanno fare solo una brutta figura a chi le ha pubblicate”, ha invece commentato Federico Bricolo, capogruppo in Senato della Lega.

“Dissento nel modo più totale da ciò che ha scritto Panorama sulla Lega e sulla signora Manuela Marrone, consorte di Bossi”, ha fatto sapere il premier. “Sono lontanissimo da contenuto dell’articolo e dall’intenzionalità ostile che da esso emerge nei confronti di ciò che riguarda la famiglia di Bossi e la stessa Lega Nord. Ho avuto la fortuna di conoscere la signora Manuela, la stimo e la apprezzo come una persona straordinaria. Così come è avvenuto in altre occasioni per altri giornali ciò che appare oggi su Panorama mi è del tutto estraneo e ritengo anzi che sia una cattiva azione. Detto questo, è notorio che io non sono mai intervenuto sui giornali da me direttamente o indirettamente influenzati sul piano proprietario”.

 

1 Commento per ““Panorama” e quell’articolo su “Lady Bossi” che non è piaciuto alla Lega Nord”

  1. […] in fondo, non sarebbero niente. Non è dato sapere, inoltre, se i retroscena giornalistici – ultimo quello di Panorama sulla figura di Lady Bossi, Manuela Marrone, da cui persino Berlusconi si è dovuto dissociare – […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia