Crisi, Di Pietro: “La colpa è di Berlusconi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi, Di Pietro: “La colpa è di Berlusconi”

“Ogni volta che una nuova mazzata si abbatte sul nostro Paese Berlusconi dà la colpa a qualcun altro. Una volta è l’opposizione, un’altra i magistrati, stavolta il barile cerca di scaricarlo sulla stampa. Se Standard & Poor’s ci declassa e se il Fondo Monetario Internazionale taglia le stime di crescita per l’Italia non dipende dal fatto che lui e il suo sgangherato governo hanno messo in fila cinque manovre in un mese oppure che il risultato di tutte questi aggiustamenti e riaggiustamenti convince poco e delude molto”. Le proprie considerazioni sulla decisione di S&P di declassare il rating italiano, il leader dell’Italia dei valori, Antonio Di Pietro, le “affida” al suo blog. “E neanche dal fatto – scrive ancora Di Pietro – che in nessun Paese del mondo si ha fiducia in un presidente del Consiglio bugiardo, pluri-inquisito, troppo impegnato a scappare dalla giustizia per pensare al Paese, tanto offuscato dalle sue manie senili e dalle sue malattie da aver perso ogni residua lucidità. La colpa è dei giornali che non fingono che tutto vada bene, come vorrebbe lui. La colpa di questo disastro è sua e del suo governo, e la corsa verso il precipizio non si fermerà fino a che lui e il suo esecutivo non se ne saranno andati”.

 

Scrivi una replica

News

Speranza: «Dal 16 maggio stop quarantena Paesi Eu e voli Covid tested anche per aeroporti di Venezia e Napoli»

«Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che prevede l’ingresso dai Paesi dell’Unione Europea e dell’area Schengen, oltre che da Gran Bretagna e…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base Kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia