Bersani: “Pronti a prenderci responsabilità di transizione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bersani: “Pronti a prenderci responsabilità di transizione”

“Io credo che in queste ore la maggioranza dovrebbe riflettere, ma non auspico che il governo cada sul caso Milanese”. A dirlo è stato il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, parlando con i giornalisti a Montecitorio.
“Spero – ha quindi spiegato – che Berlusconi si dimetta prima, oggi. Spero che queste ore possano essere un’occasione per salvare la dignità del Paese perché serve un sussulto di dignità. La situazione è drammatica – ha poi insistito Bersani – e questo governo deve fare un gesto all’altezza della situazione. Bisogna cambiare percorso sui grandi temi economici e sociali”.
“Per quanto sia rischioso per noi – ha sottolineato il segretario del Pd in caso di un passo indietro del governo –, siamo pronti a prenderci qualche responsabilità di transizione, sapendo però che una ripartenza vera può avvenire in un confronto elettorale, con protagonisti e programmi nuovi”.
Il passo indietro dell’esecutivo, ha chiosato in conclusione Bersani, è necessario perché “tutto il mondo chiede”.

 

Scrivi una replica

News

Covid-19, Cartabellotta (Gimbe): «Segnali incoraggianti di rallentamento dell’epidemia»

«Si vedono segnali importanti di rallentamento dell’epidemia in Italia. Alla domanda se siamo arrivati al picco, la risposta potrebbe essere ni», lo ha detto il presidente della…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confesercenti: «Con Omicron e caro-energia ripresa indietro di sei mesi»

Omicron e corsa delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. Così la Confesercenti, spiegando che il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Continuano a salire i prezzi dei carburanti

Prosegue la scia di rialzi dei prezzi praticati dei carburanti. Secondo Quotidiano energia la quotazione media della benzina al distributori è di 1,750 euro al…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Abu Dhabi, attentato Huthi con droni: insorti yemeniti filo-iraniani rivendicano attacco

Un attacco aereo eseguito con droni da parte degli insorti yemeniti filo-iraniani Huthi, che lo hanno in seguito rivendicato, ha provocato una serie di esplosioni…

17 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia