Crisi, La Russa: “S&P come i giornalisti esteri” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi, La Russa: “S&P come i giornalisti esteri”

Intervistato dal Messaggero, il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, tenta un parallelismo tra il giudizio di Standard & Poor’s che ha declassato l’Italia e la stampa estera che spesso ha criticato le politiche del governo. “Mi ricordano i giudizi dei giornalisti esteri quando parlano di Berlusconi prendendo le notizie dai quotidiani nostrani di estrema sinistra. Valutazioni politiche”. Perciò, il giudizio dell’agenzia è “influenzato da ragioni politiche e lo si capisce leggendo le motivazioni, che non sono economiche bensì di stampo politologico”.
La Russa ha poi affrontato il tema delle primarie. “Le primarie hanno un significato solo se Berlusconi non si candida. Se Silvio decidesse di non candidarsi, allora un’ampia consultazione degli elettori, e quindi le primarie, rappresenterebbe la soluzione più adeguata. Per la premiership non si possono immaginare primarie di un solo partito. Le primarie obbligatoriamente sono di coalizione. Dunque non solo noi ma anche gli altri partiti che si collegano a noi dovrebbero essere d’accordo”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia