Wikileaks, in libreria l’autobiografia non autorizzata di Assange | T-Mag | il magazine di Tecnè

Wikileaks, in libreria l’autobiografia non autorizzata di Assange

Sebbene l’accordo da 930 mila sterline sia saltato, la casa editrice Canongate ha comunque deciso di far uscire in libreria l’autobiografia, a questo punto non più autorizzata, di Julian Assange, il fondatore di Wikileaks. Assange aveva optato per la mancata pubblicazione del libro al fine di non peggiorare la sua posizione legale negli Stati Uniti, dove è accusato di spionaggio. Ma aveva già ricevuto dei soldi che, stando alla versione della casa editrice, non ha mai voluto restituire nonostante la decisione di non fare più uscire il libro.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, occupazione intensive sale al 18% in Italia

Sale al 18%, in Italia, la percentuale di terapie intensiva occupate da pazienti Covid e, a livello giornaliero, il tasso cresce in 6 regioni: Abruzzo (21%),  alabria(17%), Campania(13%),…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Russia 74mila nuovi contagi

Per il sesto giorno consecutivo la Russia registra un record di contagi da coronavirus: infatti nelle ultime 24 ore 74mila casi.…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, amministrazione Biden ritira l’obbligo vaccinale nelle imprese

L’amministrazione Biden ritira formalmente l’obbligo di vaccino anti covid o di test regolari per le imprese con più di 100 impiegati. L’annuncio è apparso sul…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Inail:”Per ogni contagiato, un mese di assenza da lavoro”

“L’assenza media dal posto di lavoro di un infortunato da Covid-19 è di un mese. I contagi sul lavoro da Covid-19 segnalati all’Inail dall’inizio della…

26 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia