Crisi, Barroso: “Dobbiamo essere fieri di essere europei” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi, Barroso: “Dobbiamo essere fieri di essere europei”

“Mi sento ferito quando vedo alcuni che, con paternalismo, ci dicono cosa dobbiamo fare. Abbiamo seri problemi ma non dobbiamo scusarci con nessuno per la nostra economia sociale. Chiedo una scatto d’orgoglio. Siamo in grado di superare la crisi, dobbiamo essere fieri di essere europei”. Così il presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso, durante il suo intervento al Parlamento europeo nel discorso sullo stato dell’Unione. Con l’occasione Barroso ha anche annunciato l’accordo, di cui si è riferito già martedì, sull’introduzione della Tobin tax che potrà garantire dal 2014 un gettito annuo di 55 miliardi di euro. In aggiunta, Barroso ha auspicato una tassa unica europea sul risparmio. “Una volta che l’eurozona si sarà dotata degli strumenti per garantire integrazione e disciplina, l’emissione di debito comune sarà un passaggio naturale e vantaggioso per tutti”, ha spiegato il presidente della Commissione.
Quella che stiamo attraversando, infatti, è più che altro “una crisi di fiducia politica e i nostri cittadini ci osservano e ci chiedono se siamo veramente un’Unione, se abbiamo veramente la volontà di sostenere la moneta unica, se gli Stati membri più vulnerabili sono veramente determinati a portare avanti le riforme e se quelli più prosperi a dar prova di solidarietà”. E a queste domande, Barroso ha risposto con un convinto “sì”.

 

1 Commento per “Crisi, Barroso: “Dobbiamo essere fieri di essere europei””

  1. […] l’ottimismo ostentato da Barroso a Strasburgo, presidente della Commissione europea, durante il discorso sullo stato […]

Leave a Reply to Crisi, Barack Obama critico nei confronti dell’Europa | T-Mag | il magazine di Tecnè

News

Visco: «Ok rialzo tassi dall’estate, ma in maniera graduale»

«Il rischio di deflazione è alle nostre spalle. Abbiamo mantenuto i tassi di interesse ufficiali a lungo negativi, per far fronte a questi rischi, e rispondere…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Produzione nelle costruzioni ai massimi dal 2011 nel mese di marzo»

«A marzo 2022 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti del 2,0% rispetto a febbraio 2022. Nella media del primo trimestre 2022, al…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Nuove basi militari in risposta ad allargamento Nato»

«La Russia creerà nuove basi militari in risposta all’allargamento della Nato». Lo ha annunciato  il ministro della difesa russo Sergei Shoigu. Il Ministro ha evidenziato…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Von der Leyen: «Erogati 600milioni di euro di prestiti a Kiev»

«Oggi abbiamo erogato una nuova tranche di 600 milioni di euro di assistenza macrofinanziaria all’Ucraina. E arriverà: abbiamo proposto un prestito aggiuntivo di 9 miliardi…

20 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia