Lavoro. “Neet”, ad Ancona il primo raduno regionale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro. “Neet”, ad Ancona il primo raduno regionale

Primo raduno regionale, sabato 1° ottobre, di giovani, precari, professionisti, studenti, Neet (giovani che non studiano, non lavorano e non imparano un mestiere, i cosiddetti rassegnati ), disoccupati e inoccupati.
L’iniziativa si terrà ad Ancona, presso l’Atelier dell’Arco Amoroso, in piazza del Plebiscito, a partire dalle ore 17.
L’evento, il primo di questo genere nelle Marche, è stato organizzato da Cgil, Rete studenti medi Marche, Officina Universitaria Macerata, Arci, Adi, Gulliver, Udu, Agorà.
L’obiettivo è di far emergere e analizzare la questione giovanile nelle Marche, frenando in particolare l’avanzata del fenomeno sociale dei Neet, che solo nelle Marche sono circa 40mila di cui oltre 12mila ad Ancona, 11mila ad Ascoli Piceno-Fermo, 8mila a Macerata e 7.800 a Pesaro e Urbino.
L’evento intende coinvolgere e rendere protagonisti tutte le Reti di precari e le associazioni studentesche e culturali che condividono la causa del movimento trasversale, Giovani non + della Cgil.
Il programma della manifestazione contempla dibattiti, musica, spettacoli e un laboratorio per promuovere la future mobilitazioni. Interverranno tra gli altri Rita Giacconi, segreteria regionale Cgil Marche, Enrico Panini, segreteria nazionale Cgil, il sociologo e presidente dell’istituto di ricerca Tecnè, Carlo Buttaroni, rappresentanti sindacali e studenteschi nazionali e dei principali paesi europei, il senatore Massimo Livi Bacci che presenta il libro “Avanti giovani alla riscossa”.
Un dato per tutti: solo nelle Marche, a fine 2010, si contano 272.860 lavoratori atipici tra tempi determinati, lavoro intermittente e collaborazioni.

 

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: dal 1° febbraio al supermercato e in farmacia senza Green Pass

Dal 1° febbraio per entrare nella maggior parte dei negozi servirà il Green Pass base, che si può ottenere anche soltanto con un test anti-genico…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre tre milioni di nuovi casi al giorno

A livello globale, tra il 13 e il 19 gennaio, i contagi giornalieri hanno superato i tre milioni, una cifra quintuplicata dalla scoperta della variante…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 70mila nuovi contagi in Israele

Sono quasi 70mila i nuovi casi registrati in Israele, dove salgono anche i malati gravi che sfiorano quota 638. Il dato dei contagi è il…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia