Casini apre al voto: “Con questa maggioranza impossibile legge elettorale condivisa” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Casini apre al voto: “Con questa maggioranza impossibile legge elettorale condivisa”

L’apertura al referendum di Roberto Maroni (il ministro ha espresso il proprio stupore per le firme raccolte per abrograre l’attuale legge elettorale) ha aperto una discussione, inevitabilmente, sulla tenuta del governo e sulla possibilità di andare al voto anticipato. In particolare il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, ha aperto all’ipotesi: “Con questa maggioranza in stato confusionale è impossibile fare una riforma della legge elettorale condivisa, quindi, pur senza nostalgie per il mattarellum, meglio dare la parola ai cittadini”.
“Una volta tanto – ha invece affermato il leader dell’Idv, Antonio Di Pietro – sono d’accordo sia con Casini sia con Maroni: i tempi sono maturi per andare ad elezioni. D’altronde, non ci sono alternative se non si riesce a cambiare la legge elettorale in questa legislatura. Quindi le strade sono due: o elezioni subito o referendum. L’Italia dei valori è disponibile ad entrambe le soluzioni”.
In un’intervista al Tg1, Roberto Calderoli ha spiegato com’è che si arrivò al Porcellum: “La Lega ed il sottoscritto erano a favore del Mattarellum. Fummo ricattati da Casini e dall’Udc, per introdurre un sistema proporzionale, da Fini che voleva le liste bloccate e Berlusconi che voleva il premio di maggioranza”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Oms-Ecdc: «Variante Delta dominante in gran parte dell’Europa»

La variante Delta della Sars-CoV-2 «si sta diffondendo rapidamente in tutta Europa ed è ora diventata il ceppo dominante in gran parte della regione». Lo sostengono…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia, l’indice Rt sopra quota 1 per la prima volta dal 26 marzo

In Italia, l’indice Rt si è attestato a 1,26, in crescita rispetto allo 0,91 della scorsa settimana. È quanto emerge dalla cabina di regia per…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 192,7 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 192.735.392. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Xi Jinping in Tibet promette «una nuova era»

«Una nuova era» e «un nuovo capitolo di stabilità duratura e di sviluppo di alta qualità per la regione»: è quanto ha voluto assicurare il…

23 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia