Chiude Nonciclopedia per “colpa” di Vasco Rossi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Chiude Nonciclopedia per “colpa” di Vasco Rossi

Chiude Nonciclopedia il sito-parodia di Wikipedia. Il motivo è spiegato dagli amministratori nell’unica pagina attualmente accessibile. La causa è da attribuirsi a una disputa con Vasco Rossi:

Care lettrici, cari lettori, cari creditori
Nonciclopedia chiude a causa di una denuncia che Vasco Rossi ha sporto contro il sito.
Vasco Rossi si è sentito diffamato dalla pagina che lo riguardava.
Probabilmente si terrà un processo, al termine del quale quel brufoloso ragazzino quindicenne che ha scritto la pagina dopo essere stato picchiato dai suoi compagni di classe, adesso dovrà anche pagare gli alimenti al nullatenente Vasco Rossi.
Un uomo che ha vissuto l’esperienza della droga, l’esperienza del carcere, l’esperienza di stadi e folle che lo acclamavano, non poteva proprio sopportare l’idea di essere oggetto di satira su Nonciclopedia.

Sulla pagina viene poi riportata una cronostoria della vicenda (con tanto di umorismo ai danni dello stesso cantante) per poi concludere:

A seguito di questi fatti, gli amministratori hanno deciso di chiudere il sito a tempo indeterminato.
Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito a questo meraviglioso e speciale sito, ma ancora di più ringraziamo tutti i nostri lettori per averci dedicato anche un solo minuto.
Nonciclopedia chiude.

 

3 Commenti per “Chiude Nonciclopedia per “colpa” di Vasco Rossi”

  1. IoIo

    Certo,
    ridicolo, dopo i suoi video su youtube, degni di un fattone col cervello bruciato, ci vorrebbe una bella retata a casa sua , andrebbe arrestato in quando non è certo un buon esempio quello che da…

    Se qualcosa guadagnerà con i suoi avvocati in questa vicenda spero gli servano per la dose fatale.

  2. redazione

    Ci permettiamo di osservare, caro Iolo, che anche il suo modo di esprimersi, in questo caso, non è dei più congeniali.

    Saluti

  3. […] stampa di Vasco Rossi prova a fare chiarezza riguardo la chiusura di Nonciclopedia causata, a dire degli amministratori del sito, proprio da una denuncia del cantante. Sulla pagina […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia