L’affondo: “Berlusconi deve dimettersi, punto e basta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’affondo: “Berlusconi deve dimettersi, punto e basta”

Silvio Berlusconi? “Deve dimettersi, punto e basta. Sarebbe la prima volta che fa qualcosa che giova al Paese”. Le parole, così dure nei confronti del presidente del Consiglio, sono del vescovo di Mazara del Vallo, Domenico Mogavero, intervistato dalla versione online di Famiglia Cristiana. Mogavero, il quale ha scritto un libro-intervista con il vaticanista della Stampa Giacomo Galeazzi (La Chiesa che non tace, Rizzoli), è tornato anche a parlare della prolusione del presidente della Cei, Angelo Bagnasco: “Tutti aspettavamo parole chiare che sono arrivate. Certamente la Cei non ha titolo per chiedere a un presidente del Consiglio di fare un passo indietro. Ma i singoli vescovi come cittadini italiani lo possono fare e io sono un cittadino italiano. Sarà difficile giustificare le coperture che qualche
esponente ecclesiastico ha dato, per altro non richiesto, al presidente del Consiglio, come se si dovesse custodire in qualche modo l’uomo della Provvidenza del terzo millennio”. Delle inchieste che coinvolgono Berlusconi, osserva inoltre il vescovo, “ho perso il conto, come tutti, ma ciò che avverto è l’assoluta mancanza di strategia per occupazione e famiglie. Pagano sempre i poveri, mentre chi evade il fisco, chi porta capitali all’estero è premiato”.
“Come uomo Berlusconi – insiste Mogavero – è una grande delusione, perché tratta la politica e il Paese con il taglio dell’imprenditore borghese che cura i propri interessi. Poi c’è il profilo morale dell’uomo, che adotta comportamenti non certamente esemplari”. Naturalmente vale anche per Berlusconi la presunzione di innocenza. Però “abbiamo l’esempio di quanto accade all’estero, dove si fa un passo indietro per molto meno”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Speranza: «Non possiamo assolutamente abbassare la guardia»

«In questo ultimo miglio non possiamo assolutamente abbassare la guardia». Intervenendo in Senato, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha invitato alla prudenza, osservando che…

24 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, Di Maio: «Chiesta all’Onu apertura di un’inchiesta»

«Al Pam e all’Onu abbiamo chiesto formalmente l’apertura di un’inchiesta che chiarisca l’accaduto, le motivazioni alla base del dispositivo di sicurezza utilizzato e in capo…

24 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, gli Usa primo Paese per il numero di contagiati nelle ultime 24 ore. Ottava l’Italia

Nelle ultime 24 ore, secondo gli ultimi dati dell’Oms, sono stati 280.853 i nuovi contagiati. La nazione che ha fatto segnare il maggior incremento sono…

24 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, continuano a calare i casi di Covid in tutto il mondo

Per la sesta settimana consecutiva i casi di coronavirus registrati in tutto il mondo sono calati. Nel periodo 15-21 febbraio, il dato è sceso dell’11%…

24 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia