Pdl: intercettazioni non pubblicabili fino a udienza filtro | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pdl: intercettazioni non pubblicabili fino a udienza filtro

Il capogruppo del Pdl in commissione Giustizia, Enrico Costa, ha presentato un emendamento al ddl intercettazioni secondo cui il contenuto non potrà essere pubblicato nel corso di un’indagine, nemmeno per riassunto, fino alla cosiddetta udienza filtro. L’utilizzo delle intercettazioni non deve essere impedito, ma non si può non tenere conto della privacy.
È l’auspicio del ministro della Difesa, Ignazio La Russa, il quale ha osservato come privacy sia “una parola che non ha origine sul lessico italiano ma spero che venga compresa appieno dai nostri media e dalla società”.
Secondo il presidente dell’Idv alla Camera, Massimo Donadi, “il Pdl è distante anni luce dalla realtà che vivono tutti i giorni gli italiani. Mentre l’Italia è attanagliata dalla crisi, la loro priorità è mettere il bavaglio alla stampa e all’informazione per coprire gli scandali e le malefatte che hanno travolto Berlusconi e la cricca. Non ci può essere nessun punto di mediazione con chi antepone gli interessi di uno a quelli dell’Italia”.
La conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha stabilito che il ddl intercettazioni tornerà in Aula mercoledì alle 12.30 per il voto sulle questioni pregiudiziali, mentre giovedì mattina avrà inizio l’esame dell’articolato. L’iter parlamentare proseguirà poi la settimana prossima.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Paolo Figliuolo nominato Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19

«Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19». Lo rende noto…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, ex presidente Sarkozy condannato a tre anni

L’ex presidente francese, Nicolas Sarkozy, è stato condannato oggi a tre anni, di cui due con la condizionale, per lo scandalo delle intercettazioni. Tra le…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

È morto l’ex segretario generale della Uil, Pietro Larizza

Il segretario generale della Uil dal 1992 al 2000, Pietro Larizza, è morto all’età di 85 anni. Lo ha reso noto il sindacato attraverso una…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Birmania, due nuove accuse contro San Suu Kyi

Violazione delle legge sulla comunicazione e incitamento al disordine pubblico. Queste sono le due nuove accuse rivolte alla leader birmana deposta dal colpo di stato…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia