Fini attacca Minzolini: “Faziosità del suo Tg è intollerabile. Si dimetta subito” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Fini attacca Minzolini: “Faziosità del suo Tg è intollerabile. Si dimetta subito”

“Augusto Minzolini si deve dimettere subito per l’intollerabile faziosità del suo telegiornale. C’è un limite anche all’indecenza”. I due servizi andati in onda nell’edizione delle 20 del Tg1 e riguardanti proprio la sua persona, non sono affatto stati graditi dal presidente della Camera, Gianfranco Fini. E a spiegarne il disappunto è stata l’esponente di Fli, Flavia Perina: “Aprire con un servizio e un’intervista senza contradditorio a Franco Bechis, incentrata su un dissennato attacco alla Giunta per il regolamento della Camera e al presidente Fini è uno strappo istituzionale senza precedenti. I vertici della Rai spieghino se sono consapevoli e concordi con la trasformazione del primo tg italiano in una succursale di Libero”.
Sul momento il direttore del Tg1 Minzolini ha preferito lasciar correre e a Fini ha così risposto indirettamente il capogruppo del Pdl, Fabrizio Cicchitto: “Sempre più nettamente l’onorevole Fini si caratterizza sul terreno politico oscurando il ruolo super partes che dovrebbe avere da presidente della Camera. Evidentemente, forse anche per questo, chiede le dimissioni di Augusto Minzolini”. Concetto inoltre espresso nella mattinata di venerdì in Aula dallo stesso esponente del Pdl durante le dichiarazioni di voto sulla fiducia.

 

Scrivi una replica

News

Germania, la Linke entra al Bundestag

Malgrado il 4,9% ottenuto, la Linke (partito di sinistra), entra nel Bundestag grazie ai tre mandati su cinque. Stando alla nuova distribuzione di forze, nella…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scholz: “La Germania è stabile”

“La Germania è sempre stabile”. Lo ha affermato Olaf Scholz, aspirante cancelliere dell’Spd, in conferenza stampa a Berlino, commentando i risultati delle elezioni e le…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gran Bretagna, in Labour nuove regole per la nomenclatura

La riforma del regolamento interno ai Labour che forza il peso della nomenclatura ci sarà. Decisiva per ottenere la vittoria di misura è stata l’adesione…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, vince la Spd ma Cdu non cede. Merkel in carica fino al nuovo governo

Per la prima volta nel dopoguerra, i due maggiori partiti della Germania sono sotto la soglia del 30%. Infatti, il conteggio ufficiale provvisorio della Commissione…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia