Pd, Renzi: “Su primarie non c’è problema di date, ma sia occasione di confronto” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pd, Renzi: “Su primarie non c’è problema di date, ma sia occasione di confronto”

“Non è un problema di date ma di metterci d’accordo sul significato: se vogliamo cioè renderle un appuntamento burocratico, dove si va a scegliere l’uno piuttosto che l’altro in base alle simpatie, o invece una grande occasione di confronto sulle cose da fare”. Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, in un’intervista a Repubblica parla in questi termini del Pd e del tema delle primarie. “Sicuramente la data delle primarie dipende dalle elezioni – osserva Renzi – però l’importante è non dire poi che non c’è il tempo per farle. I vertici del partito potranno non averne voglia, ma avranno tempo le primarie si organizzano in tre settimane”. Lui si candiderà? A tale proposito afferma di non essere interessato “alla fiera delle vanità delle autocandidature personali”. Detto in altre parole, Renzi non intende “diventare uno dei mille ‘schiaccia-tasti’ in Parlamento”.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia