Scontri a Roma, polemiche in Rai. Cdr Tg1: “Negata la diretta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Scontri a Roma, polemiche in Rai. Cdr Tg1: “Negata la diretta”

Durante gli scontri di Roma di sabato, Rainews ha seguito in diretta ogni istante della manifestazione cercando di mostrare tanto i violenti quanto coloro che erano in piazza per protestare pacificamente. Il deputato del Pdl, Alessio Butti, ha però criticato l’operato di Rainews, rea di aver fatto di tutto “per minimizzare e per dare la sensazione di una manifestazione pacifica, che di pacifico non ha nulla”.
Il Cdr di Rainews ha risposto immediatamente all’esponente del Pdl: “Rainews ha svolto a pieno titolo il suo ruolo di all news e di servizio pubblico seguendo e raccontando con obiettività e puntualità i fatti”. Il Cdr del Tg1, invece, ha denunciato la negata diretta e copertura degli eventi di sabato: “Abbiamo chiesto all’azienda spazi per edizioni straordinarie o almeno finestre informative, ma i responsabili aziendali hanno respinto la richiesta del Tg1 e stanno continuando a mandare in onda programmi registrati. Rivendichiamo il diritto-dovere di informare i telespettatori di fronte a quanto sta accadendo a Roma nella manifestazione degli indignados”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia