La 26esima volta | T-Mag | il magazine di Tecnè

La 26esima volta

Se il Cav può difendersi non c’è pm che tenga

Di Alessandro Sallustri

È arrivata la ventiseiesima assoluzione per Silvio Berlusconi. Anzi, di più. Questa volta il premier non è neppure stato rinviato a giudizio, con una formula che non lascia spazio a dubbi: non ha commesso il reato (evasione fiscale e frode) che gli era stato contestato. Lo ha deciso il gip della procura di Milano che ha respinto tutte le accuse formulate contro il premier dal pm che si è occupato del caso Mediatrade, inchiesta partita da un’indagine sulla compravendita di film tra una società Fininvest e un’agenzia americana. Così ci sono voluti anni di lavoro per concludere ovvietà.
La prima: Berlusconi non è un evasore fiscale incallito (forse bastava leggere la sua denuncia dei redditi: 2,2 milioni di tasse pagate al giorno). La seconda: Berlusconi non è così fesso da truffare se stesso (più o meno l’accusa era questa). Terzo: anche se voleva truffare se stesso, non avrebbe potuto farlo perché non ne aveva il potere, essendo da tempo fuori da Fininvest. Naturalmente il pm non si dà pace per la sconfitta e ricorrerà in Cassazione.

Continua a leggere su Il Giornale.it

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia