Marcegaglia: “Nella gran confusione dell’Italia si è aperto un bivio” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Marcegaglia: “Nella gran confusione dell’Italia si è aperto un bivio”

L’accusa di Francesco Giavazzi, sulle pagine del Corriere della Sera, rivolte a Confindustria in quanto rappresentante di interessi corporativi non sono piaciute a Emma Marcegaglia. Tanto che la presidente degli industriali ha risposto tramite lettera al quotidiano di via Solferino. Una ricostruzione in cui la Marcegaglia ha ricordato i cambiamenti di marcia della Confindustria negli ultimi anni, passando per gli strappi sia con il governo sia con i sindacati.
“Ritengo – scrive la leader degli industriali in conclusione – che nella gran confusione dell’Italia odierna per ognuno di noi sia aperto un bivio. Quando dico ciascuno di noi penso alle responsabilità distinte che esercitiamo come imprenditori e politici, sindacalisti e banchieri, accademici e rappresentanti a ogni titolo della società civile in tutte le sue articolazioni. Il bivio è tra risposte concrete e polemiche inutili. Tra la consapevolezza di ciò che fa crescere altre nazioni di più e meglio di noi, e di ciò che invece rende l’Italia più arretrata e meno giusta coi suoi figli. Ed è ciò che abbiamo concretamente fatto in questi anni, a smentire chi pensa che 150 mila imprese italiane identifichino la propria missione e la propria libera volontà di stare insieme nel frenare l’Italia, invece che creare occupazione e benessere e nel renderla migliore nell’interesse di tutti”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia