Governo, Bersani “invoca” Berlusconi in Parlamento: “Se lo fa la Merkel…” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Governo, Bersani “invoca” Berlusconi in Parlamento: “Se lo fa la Merkel…”

“Angela Merkel sta facendo rinviare il Consiglio europeo per discutere in Parlamento. E’ troppo chiedere che il premier venga a spiegarci la letterina in Parlamento? E’ troppo chiedere che venga a spiegarci la letterina? E’ una cosa fuori dal seminato o una cosa logica? In gioco c’è una cosa seria. Se la Merkel sente il suo Parlamento, credo vi siano dieci volte ragioni in più perché venga Berlusconi”. Questa la valutazione di Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, incalzato dai cronisti a Montecitorio sui provvedimenti che Berlusconi illustrerà al Consiglio europeo a Bruxelles.
Durante la registrazione di Porta a Porta, Massimo D’Alema ha invece chiosato: “Le banche non scrivono i programmi di governo. La lettera della Bce è qualcosa di importante, va studiata e seguita, ma non è un programma di governo. Mi rifiuto di pensare che un paese possa prenderla e applicarla così. Questo sarebbe umiliante persino più delle risate di Sarkozy”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: l’Aifa dà il via libera all’utilizzo del vaccino Moderna per la fascia d’età tra i 12 e i 17 anni

La Commissione Tecnico Scientifica dell’AIFA, l’Agenzia italiana del Farmaco, ha dato il via libera all’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: a livello globale, i contagi hanno superato i 195,5 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 195.507.680. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, obbligo di mascherina per tutti i dipendenti della Casa Bianca

I dipendenti della Casa Bianca dovranno indossare nuovamente le mascherine all’interno dell’edificio e in tutta l’area circostante, per prevenire la diffusione del coronavirus. La decisione…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Sale la fiducia dei consumatori a luglio: 116,6. In crescita anche la fiducia delle imprese a 116,3”

“A luglio 2021 si stima un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 115,1 a 116,6) sia dell’indice composito del clima di…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia