Il deja-vu delle pensioni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il deja-vu delle pensioni

Vent’anni di riforme delle pensioni (su cui Berlusconi è già caduto)

Di Carlo Manzo e Dario Ronzoni

Dalla riforma Amato del 1992 a quella di Prodi nel 2007, le pensioni hanno subito ritocchi e rivolgimenti. Nel 1994 doveva e voleva occuparsene anche Silvio Berlusconi: ma proprio sul nodo delle pensioni cadde il suo governo, per mano di Bossi. Centrale è stata quella, nel 1995, realizzata dal governo tecnico di Lamberto Dini. Un sistema che subisce modifiche ogni anno, n porre rimedio a uno squilibrio tra lavoratori e pensionati che rischia di spaccare il paese. Leggi anche la nostra analisi sul credito al consumo dei pensionati: Ora i pensionati fanno debiti che i figli rischiano di pagare.

Continua a leggere su Linkiesta.it

 

Scrivi una replica

News

Germania, la Linke entra al Bundestag

Malgrado il 4,9% ottenuto, la Linke (partito di sinistra), entra nel Bundestag grazie ai tre mandati su cinque. Stando alla nuova distribuzione di forze, nella…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Scholz: “La Germania è stabile”

“La Germania è sempre stabile”. Lo ha affermato Olaf Scholz, aspirante cancelliere dell’Spd, in conferenza stampa a Berlino, commentando i risultati delle elezioni e le…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gran Bretagna, in Labour nuove regole per la nomenclatura

La riforma del regolamento interno ai Labour che forza il peso della nomenclatura ci sarà. Decisiva per ottenere la vittoria di misura è stata l’adesione…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, vince la Spd ma Cdu non cede. Merkel in carica fino al nuovo governo

Per la prima volta nel dopoguerra, i due maggiori partiti della Germania sono sotto la soglia del 30%. Infatti, il conteggio ufficiale provvisorio della Commissione…

27 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia