Scillipoti: “I condoni strutturali servono alle famiglie e al governo per abbattere il debito” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Scillipoti: “I condoni strutturali servono alle famiglie e al governo per abbattere il debito”

Domenico Scillipoti, segretario del Movimento di Responsabilità Nazionale, riuguardo il condono ha detto: “Il condono edilizio, il condono fiscale, il condono tombale delle cartelle esattoriali Equitalia sono condoni strutturali ormai necessari e urgenti e, a onor del vero, sono milioni gli italiani che ce li chiedono” e, secondo Scillipoti, “hanno una duplice valenza: innanzitutto, servono a milioni di famiglie e imprese per mettersi in regola con norme facili e chiare; e, contemporaneamente, servono al governo Berlusconi per aiutare ad abbattere il debito pubblico che impedisce all’economia di ripartire”.

 

Scrivi una replica

News

Vezzali: “Impianti sportivi all’aperto verso il 75% della capienza”

Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, ha reso noto che gli impianti sportivi all’aperto vanno verso un’apertura del 75% della capienza totale, ma l’obiettivo è quello…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inail: “180mila contagi sul posto di lavoro da inizio pandemia”

L’Inail ha segnalato quasi 180mila i casi di contagio sul posto del lavoro dall’inizio della pandemia al 31 agosto, pari a meno di un quinto…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

29/9 vertice tra Ue e Usa sul commercio e la tecnologia (Ttc)

Il 29 settembre Stati Uniti e Ue terranno un vertice sul commercio e la tecnologia (Ttc). Lo ha reso noto la portavoce dell’Esecutivo comunitario per il Commercio,…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercedes partener di Acc per la produzione di batterie

Mercedes, per la produzione di batterie, diventa partner di Automotive Cells Company (Acc) , società costituita da Stellantis e TotalEnergies. “L’ingresso di Merceds Benz in…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia