Alla Leopolda il Big Bang di Renzi. E Civati fa #occupypd | T-Mag | il magazine di Tecnè

Alla Leopolda il Big Bang di Renzi. E Civati fa #occupypd

La formula è la stessa dell’anno scorso. Cinque minuti a disposizione di ognuno che abbia intenzione di intervenire. Così venerdì alla Leopolda di Firenze è iniziata la tre giorni organizzata da Matteo Renzi, quest’anno dal titolo Big Bang. In pratica chi va sul palco deve immaginarsi premier e dettare l’agenda di ciò che farebbe per permettere all’Italia di ripartire. C’è un po’ meno di “rottamazione”, quest’anno. Segno, probabile, di un Renzi che non nega la sua volontà di partecipazione più ampia alle primarie nonché di una sua possibile candidatura alla premiership.
Ma la serata di venerdì è stata caratterizzata dall’intrusione du Twitter dell’ex “alleato” di Renzi, Pippo Civati (reduce dalla due giorni bolognese con Debora Serracchiani lo scorso week end). Tramite l’hashtag #occupypd (sul modello degli indignados statunitensi #occupywallstreet) ha cercato di creare un po’ di scompiglio (il quotidiano Europa che sta seguendo la kermesse renziana l’ha definita un’operazione di disturbo).
Civati, sabato, si è presentato di persona alla Leopolda e sempre su Twitter ha motivato in questo modo il suo arrivo: “Sono alla #Leopolda così l’#occupypd lo si fa a modino e la piantiamo con i personalismi e con le polemiche inutili, in un momento così”.
È possibile seguire l’evento in streaming sul sito ufficiale del Big Bang della Leopolda. Di seguito l’interessante intervento di Alessandro Baricco sul palco dell’ex stazione fiorentina.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Usa: meno di 40 mila casi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato meno di 40mila casi nelle ultime 24 ore, stando al consueto bollettino della Johns Hopkins University, un dato che non…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Congo, ucciso magistrato che indagava su morte Attanasio

È stato ucciso in Congo il magistrato militare che indagava sull’agguato in cui sono morti l’ambasciatore italiano Luca Attanasio, il carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, netto calo dei casi in Gran Bretagna

Continuano a calare notevolmente i casi di coronavirus in Gran Bretagna, dove nelle ultime 24 ore su 863mila tamponi effettuati, solo 6.500 sono risultati positivi.…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 8.1 al largo: allarme tsunami rientrato

Dopo le tre scosse di magnitudo 6.9, 7.1, 8.1, a largo della Nuova Zelenda, si era alzata l’allerta di tsunami, ma l’allarme è rientrato dopo…

5 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia