Crisi economica, Draghi: “I Paesi prendano misure aggiuntive” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Draghi: “I Paesi prendano misure aggiuntive”

Nella sua prima conferenza stampa da presidente della Bce, Mario Draghi, ha spiegato che le prospettive di crescita della zona euro continueranno a risentire “dell’incertezza particolarmente alta” e dei “rischi al ribasso che si stanno intensificando”. “Tutti i Paesi dell’area euro devono mostrare inflessibile determinazione a onorare pienamente la propria firma sovrana”.
Draghi ha spiegato la decisione della Bce di tagliare i tassi d’interesse all’1,25%. È stata, ha affermato, una scelta unanime, anche se Francoforte non è intenzionata a tagliare ulteriormente in futuro. Dovranno essere i Paesi con deficit e debiti più elevati a varare misure di risanamento aggiuntivo. E per compiere ciò, ad esempio, sarà fondamentale privatizzare i servizi ora offerti dal settore pubblico.
Draghi si è quindi soffermato sul caso dell’Italia: “Non possono essere gli interventi esterni a far scendere i tassi sui titoli di Stato di un paese. L’andamento dei tassi sui titoli di Stato dipende dalle politiche nazionali. Il pilastro principale è la risposta che arriva dalle politiche nazionali in termini di consolidamento dei conti pubblici e riforme per migliorare la crescita e creare posti di lavoro”. Il presidente della Bce ha infine sostenuto di seguire da vicino la crisi della Grecia ricordando però che l’uscita di un Paese dall’euro “non è prevista dai Trattati”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Stati Uniti pensano a nuove misure per i viaggi

Gli Stati Uniti starebbero pensando a nuove misure per chi viaggia all’estero, in seguito ai timori sulla variante Omicron del coronavirus. Secondo il Washington Post,…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Von der Leyen: “E’ tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”

“Fino a due o tre anni fa non lo avrei mai pensato ma è tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”. Lo ha detto la presidente della…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Omicron, Ue: “Non sappiamo tutto ma abbastanza da preoccuparci. E’ una corsa contro il tempo”

“Ringrazio il Sudafrica per la velocità con cui ci hanno avvertiti su Omicron. Ci hanno dato l’opportunità di agire velocemente. Ogni giorno conta in questa situazione. L’Oms…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Honduras, Stati Uniti si congratulano con Xiomara Castro

Gli Stati Uniti, attraverso le parole del Segretario di Stato, Antony Blinken, si sono congratulati con la candidata presidenziale del Partito Libertad y Refundacion, Xiomara…

1 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia