SPECIALE GENOVA. Un coro di grazie ai volontari | T-Mag | il magazine di Tecnè

SPECIALE GENOVA. Un coro di grazie ai volontari

La Protezione civile ha dichiarato lo stop allo stato d’emergenza della città di Genova. L’assessore alla sicurezza, Francesco Scidone, ha affermato a tale proposito: “Dopo giorni di intenso lavoro sia a Genova che in altri posti della Liguria, tutti i volontari della Protezione civile provenienti da altre province, possono fermare i loro interventi. In questo momento non possiamo fare altro che ringraziare il loro immenso e insostituibile contributo”. Al contrario i volontari genovesi resteranno all’opera finché sarà ritenuto necessario. Già nel corso della giornata, inoltre, era stato confermato l’abbassamento del livello di allerta su Genova. Dalle 18 di martedì è passati all’allerta 1 prevista fino alle 8 di mercoledì.
Salvo le scuole delle zone di Media Val Bisagno, Bassa Val Bisagno e Levante, ha fatto sapere il Comune, tutte le altre, fino alla terza media, riprenderanno i regolare svolgimento delle lezioni.
La sindaco di Genova, Marta Vincenzi, ha ringraziato “tutti coloro che in questi giorni si sono attivati giorno e notte. Al prefetto – ha proseguito la prima cittadina – dico che bisogna ricostruire il rapporto con le istituzioni e per farlo non si riparte facendo saltare incarichi, ma si incomincia riconoscendo il lavoro di chi si è rimboccato le maniche per far ripartire la città”.
Nella giornata anche il ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, si è detta fiera dei tantissimi giovani volontari che in questi giorni hanno scelto di andare a Genova per aiutare la città martoriata dalle alluvioni. Questi ragazzi sono l’Italia migliore. Il loro impegno in prima persona è una mano tesa a quegli italiani che oggi hanno più bisogno del loro aiuto. Ma è anche un sonoro schiaffo a tutti coloro che si ostinano a denigrare i giovani italiani, dipingendoli come apatici e indolenti, senza valori né principi”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia