Crisi economica, le imprese: “Al primo posto l’obiettivo di salvare il Paese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, le imprese: “Al primo posto l’obiettivo di salvare il Paese”

“L’Italia si trova a un drammatico punto di svolta”. A scriverlo (ancora una volta) sono Confindustria, Ania, Abi, Rete imprese Italia e Alleanza delle cooperative italiane, che chiedono un governo di emergenza nazionale dinanzi alla situazione di crisi economica che l’Italia sta affrontando.
“Occorre che tutti mettano al primo posto l’obiettivo di salvare il Paese – si legge nella nota congiunta – e per questo convergano sulle riforme che ci vengono richieste dall’Unione europea e dalla comunità Internazionale”.

“Non vi sono alternative possibili. Esprimiamo piena fiducia nell’operato del presidente della Repubblica e nei suoi costanti richiami alle responsabilità di ciascuno. Rivolgiamo – proseguono le imprese – un forte appello a tutte le forze politiche. Non è il momento della divisione, non è il momento del conflitto. E’ il momento del dialogo e della ricerca di soluzioni per il bene comune. Entro questa settimana deve essere approvata la legge di stabilità”.
“Occorre subito dopo dare il via all’azione forte e determinata di un governo di emergenza nazionale, con un’ampia base parlamentare. Occorre che già nelle prossime ore i mercati e la comunità internazionale percepiscano che si va concretamente delineando questa soluzione della crisi politica. L’Italia ha tutti i mezzi, le condizioni, le risorse economiche e morali per farcela”.

 

Scrivi una replica

News

Recovery, Ue lancia piano di finanziamento da 806 miliardi

“La Commissione europea lancia il suo piano per finanziare il Next Generation Eu: entro il 2026, raccoglierà sui mercati 806 miliardi di euro, con un…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bce: «Campagna vaccinale è cruciale per la ripresa»

«Le misure di bilancio a sostegno dell’economia reale, nel 2020, hanno protetto le banche dal buona parte delle perdite sui loro prestiti e sarà cruciale…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ocse: “L’Italia deve migliorare l’efficienza della pubblica amministrazione”

“La priorità essenziale per favorire la ripresa dell’Italia è rappresentata dalla promozione dell’efficienza della pubblica amministrazione, principalmente nell’ottica di migliorare la gestione degli investimenti pubblici…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Somalia, presidente firma legge su proroga del suo mandato

Mohamed Abdullahi Mohamed, presidente della Somalia, ha firmato una legge che proroga per altri due anni il suo mandato, scaduto l’8 febbraio.…

14 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia