Al suo esordio alla Camera Giarda non le manda certo a dire | T-Mag | il magazine di Tecnè

Al suo esordio alla Camera Giarda non le manda certo a dire

“Siccome penso di stare qui ancora per un po’, continuerò a farlo senza pregiudicare niente dei diritti e doveri di ciascun protagonista di questa vicenda pubblica. Non so se il mio è un comportamento anomalo ma non fa danno a nessuno e penso anzi che aggiunga vivacità al dibattito”. Si è fatto sentire il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, al suo esordio alla Camera per il dibattito sul pareggio di bilancio in Costituzione.
A incalzarlo era stato il deputato del Pdl, Giorgio Stracquadanio, secondo il quale Giarda, intervenendo nel merito del provvedimento nel corso della capigruppo delle commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio del giorno prima, si era dimostrato “fuori dai regolamenti”.
“Quando sarà il momento il governo si esprimerà nelle sedi formali, ma volevo chiedervi di accettare questo modo mio di essere in parlamento anche se a volte può avere momenti di informalità. Continuerò a esprimere le mie osservazioni da persona di media intelligenza”, ha rilanciato con un certo sarcasmo Giarda.

 

Scrivi una replica

News

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 63,37 dollari al barile e Brent a 67,33 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato 63,37 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 67,33 dollari.…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stellantis, vendite a marzo 2021 in aumento del 141% rispetto allo stesso mese del 2020

Il gruppo Stellantis ha venduto 292.149 auto a marzo 2021, il 140,9% in più rispetto a marzo 2020. Nel primo trimestre le immatricolazioni sono 669.676,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato auto, a marzo 2021 vendite in aumento del 62,7% rispetto a marzo 2020

Stando ai dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei, a marzo in Unione Europea, Paesi Efta e Regno Unito sono state vendute 1.387.924 auto, il 62,7%…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia