Rumors: dimissioni di massa dei parlamentari entro l’anno? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rumors: dimissioni di massa dei parlamentari entro l’anno?

La voce è circolata verso sera, di mercoledì. Una notizia (non notizia, poiché non confermata) rilanciata tra gli altri da SkyTg24, Repubblica e Dagospia.
Molti deputati, soprattutto i cosiddetti peones che rischiano di saltare il giro alla prossima tornata elettorale, starebbero pensando alle dimissioni. Motivo le nuove regole sui vitalizi stabilite un paio di giorni fa dai presidenti di Camera e Senato, Gianfranco Fini e Renato Schifani. Dal primo gennaio 2012 entrerà in vigore il sistema contributivo anche per i parlamentari i quali potranno andare in pensione al raggiungimento dei 60 anni se hanno alle spalle più di un mandato, a 65 se ne hanno solo uno.
Dunque, precisava Dagospia, sarebbero una cinquantina i parlamentari che starebbero pensando di lasciare lo scranno a fine anno allo scopo di non perdere i privilegi sinora acquisiti.
L’unica cosa certa è che non c’è nulla di confermato e che le dimissioni devono essere approvate dall’Aula. Più di un sospetto per credere che la situazione sia difficilmente realizzabile.

 

Scrivi una replica

News

MotoGp, Valentino Rossi annuncia il ritiro: «È stato bello»

L’annuncio è arrivato nel pomeriggio, in conferenza stampa al Red Bull Ring di Zeltweg, in Austria, dove domenica si correrà il Gp della Stiria: Valentino…

5 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020: Stano oro nella marcia, Bottaro bronzo nel karate

Ancora un oro per l’Italia a Tokyo 2020: stavolta è del 29enne Massimo Stano, che conquista l’oro nella 20 chilometri di marcia. Il 29enne barese…

5 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo superati i 200 milioni di casi

Nel mondo sono stati superati i 200 milioni di casi totali di coronavirus, stando al bollettino aggiornato della Johns Hopkins University. Nello specifico complessivamente sono…

5 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Incendi, Cingolani: «Oltre il 70% è responsabilità nostra»

Nel corso di un’informativa alla Camera dei Deputati sulla situazione incendi in Italia, il ministro per la Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, ha spiegato che «il…

5 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia