Social network. Le “liti” dei vip su Twitter sono una notizia? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Social network. Le “liti” dei vip su Twitter sono una notizia?

Ci risiamo. Come era già avvenuto un paio di settimane fa a causa della “lite” tra Fiorello e Sabina Guzzanti su Twitter, l’attrice comica ha avuto – sempre all’interno del noto social network – un battibecco a distanza con l’ex direttrice dell’Unità e ora firma di Repubblica, Concita De Gregorio. Motivo della polemica le indiscrezioni di quest’ultima riguardo le presunte rivelazioni su un possibile boicottaggio del Pd alla campagna elettorale di Emma Boninico candidata alla presidenza della Regione Lazio.
“Perché non lo scrisse? Perché farebbero mai direttore una che non dà le notizie? Poco sobrio”, il commento della Guzzanti su Twitter.
“Le tue parole mi feriscono. E poi hai mai letto l’ Unità nei 3 anni in cui ci ho lavorato? Non dava le notizie?”, la risposta invece della De Gregorio.
“Il giornalismo non si fa nei salotti”; “Ma di quali salotti parli? L’unico che frequento è quello di casa mia”; “In 149 caratteri difficile discutere. È stato un piacere”; “Vabbè, ne riparliamo. Ti abbraccio, saluta Franca”, il successivo scambio di battute.
Siamo consapevoli di arrivare ultimi alla notizia. Ma per una semplice ragione: non la riteniamo tale, soprattutto dopo avere letto il tenore delle frasi “incriminate”. Così come ci sembra riduttivo il dispendio di energie delle redazioni per ogni scambio di opinione tra vip nei social network. Senza generalizzare, ovviamente. Che di tanto in tanto può capitare qualcosa di interessante…

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, la Francia anticipa il coprifuoco alle 18

Il virus continua a costringere i governi ad adottare misure più stringenti per contenere la pandemia: dopo la Cina, che ha imposto il lockdown in…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Paesi Bassi: si è dimesso il governo guidato da Rutte

Il governo olandese si è dimesso. Lo ha annunciato il premier Mark Rutte, in carica dal 2010. Fatale uno scandalo che ha coinvolto circa 20mila…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, misure più dure per entrare in Belgio dai Paesi extra Ue

Il Belgio, a causa del protrarsi della pandemia, ha inasprito le regole per l’ingresso dai Paesi extra Ue, incluso il Regno Uniti.  In concreto, ai…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Berlino: «Prendere molto sul serio la mutazione del virus»

«Il governo osserva con grande attenzione gli effetti della mutazione del Covid, che si è diffusa in Gran Bretagna e Irlanda, e anche i Laender…

15 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia